Sony Windows Phone in arrivo nel 2014? Colpaccio per Microsoft

Ma gli accordi sono ancora in bilico

foto microsoft e sony

La notizia è ancora un'indiscrezione, ma non è inverosimile che un Sony Windows Phone possa arrivare nel 2014. A parlarne è stato The Information, che si è detto sicuro delle prossime mosse della compagnia: nel caso, sarebbe un colpaccio per Microsoft, che riuscirebbe a portare il suo Windows Phone non solo sui dispositivi Nokia ma anche su quelli di una società che è riuscita ad acquisire una discreta importanza nel mondo mobile.

Non sarebbe una bella notizia, invece, per Nokia, visto che la compagnia - pur essendo stata acquisita dal Microsoft - si troverebbe a competere con un grande rivale. Notizia di certo non inaspettata, visto che il colosso di Redmond ha più volte palesato, in passato, l'esigenza di diffondere il suo sistema operativo fra più produttori: converrete senz'altro con noi, in effetti, che Nokia da sola può ben poco, non avendo più grosso prestigio a livello internazionale (non quello di un tempo, almeno).

Sony e Microsoft avrebbero continuato a sentirsi nelle ultime settimane, e questo nonostante la già citata acquisizione - che comunque non è stata ancora approvata in Cina -: i nodi da sciogliere riguardano i costi di licenza, il software precaricato e molto altro ancora, tutti elementi, insomma, che sono di vitale importanza affinché l'accordo vada a buon fine.

Ricordiamo che le compagnie che finora hanno interagito con Microsoft per portare Windows Phone nella propria offerta sono state HTC, ZTE e Samsung, in alcuni casi - come il secondo - senza produrre risultati concreti: speriamo che questa volta l'accordo andrà a buon fine, perché il duopolio di Adroid e iOS sta iniziando a stancare (e comunque sappiamo bene che maggiori sono i competitor migliore è la qualità finale del prodotto offerto).

Via | The Verge

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: