Samsung, calo di utili per il Q4 2013 a causa degli smartphone top gamma

Riduzioni di vendite in ambito top gamma avrebbero causato la diminuzione degli utili nel Q4 2013

foto samsung

Il calo di utili di Samsung per il Q4 2013 non era previsto, diciamocelo: i coreani sono i primi produttori al mondo di smartphone e hanno chiuso in bellezza il 2013 in molti settori, per esempio con dati entusiasmanti nel settore tablet, a tal punto che le previsioni rispetto a questo settore sono tutt'altro che cupe per il 2014. Il punto è che quello che le festività natalizie sembrano aver danneggiato una parte importante del suo mercato, vale a dire quella degli smartphone top gamma: gli analisti di Jefferies & Co ne sono certi quando ne parlano in un rapporto stilato recentemente, senza, però, essere catastrofisti.

Gli esperti hanno spiegato, per la precisione, che l'azienda subirà notevoli cali nei guadagni, anche a causa delle modifiche apportate alla produzione dei pannelli e al declino dei dollari rispetto al Won coreano; dopo questo, poi, hanno aggiunto la brutta previsione sul calo delle vendite smartphone:

"La divisione dedicata all'elettronica al consumo, e soprattutto quella mobile, dovrebbe far registrare un calo degli utili a causa della diminuzione delle vendite degli smartphone di fascia alta".

Non abbiamo ancora i dati alla mano e riesce difficile pronunciarci - anche a fronte dei tanti investimenti nel marketing che Samsung fa da tempo e che avrebbero dovuto portare a performance completamente diverse -; nonostante questo, comunque, c'è poco da preoccuparsi: Hyunwoo Doh, che ha firmato il rapporto ha spiegato che un perfetto Q1 2014 potrebbe azzerare la diminuzione dei guadagni e far ripartire i coreani alla grande. Attendiamo la risposta di Samsung e quindi tutti i dati di vendita del quarto d'anno appena concluso.

  • shares
  • Mail