Navigazione senza limiti a pochi cent al giorno, in tutta la Russia grazie ad Opera Mini

Dopo quasi un anno dall'adozione in Russia, Opera Mini ha portato la navigazione in mobilità per milioni di utenti dell'operatore MegaFon, con crescita del 15% mese dopo mese dei sottoscrittori. 

Infatti, proprio questo operatore è stato il primo ad introdurre un pacchetto di navigazione senza limiti tramite il prodotto della software house norvegese sui territori di Mosca. Con l'ultimo accordo, stretto nelle scorse, il broswer mobile Opera Mini sarà parte di un piano tariffario ad hoc per tutte le regioni della Russia. Con appena 7 rubli (meno di 20cent.) al giorno sarà possibile navigare senza limiti tramite il piccolo browser.

Nonostante la situazione sembra lontana o noi del Bel Paese, è sicuramente una buona occasione di riflessione per gli operatori nostrani che, da qualche anno a questa parte, stanno iniziando a puntare sulla navigazione dal cellulare. Secondo voi, un pacchetto ultra-economico per la navigazione in mobilità con Opera Mini potrebbe funzionare anche da noi?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: