Sony conferma interesse per Windows Phone: "Stiamo esplorando questa possibilità"

Sony conferma che sta pensando alla possibilità di realizzare smartphone con Windows Phone

foto sony windows phone

Sony

ha finalmente confermato quanto si dice da tempo, ormai, sul suo interesse nei confronti di Windows Phone: è vero, non c'è stata alcuna esagerazione da parte della stampa e la compagnia sta effettivamente esplorando questa possibilità.

Dichiarazioni importanti sono arrivate nel corso di un'intervista di TechRadar a Pierre Peron, capo di Sony Mobile Europe, che ha chiaramente spiegato di non avere dubbi sul futuro dell'azienda: essere un produttore single OS è rischioso e anche poco produttivo, rispetto a tutte le alternative che oggi offre il mercato.

"Stiamo esplorando questa possibilità come parte del nostro ruolo nell'ambito mobile. Una cosa è usare la piattaforma e un'altra è 'cosa possiamo metterci sopra?'. Non vogliamo essere un produttore legato a un singolo OS, non è un opzione fattibile sul lungo termine".

L'opzione potrebbe essere fattibile, a dire il vero: in fin dei conti, nella produzione di smartphone e device di vario tipo entrano in gioco tante e tali variabili (il marketing principalmente) che il sistema operativo in uso passa in secondo piano (purché siano garantite le app del momento); il punto è che aprire a un nuovo OS rappresenta senz'altro una grande sfida e potrebbe portare frutti non soltanto a Sony, ma anche a tutti i consumatori: il monopolio - si sa - garantisce troppa sicurezza alla compagnia fortunata - Google con Android, in questo caso - e rallenta la corsa ai miglioramenti.

Tornando a Sony, acquistereste mai uno smartphone della compagnia con WP?

Via | Tech Radar

  • shares
  • Mail