Blackphone, l'inviolabile Geeksphone con Android

Silent Circle e Geeksphone hanno pronta la soluzione per tutti gli utenti che temono della sicurezza delle proprie comunicazioni. Blackphone sarà uno smartphone Android che mira a garantire agli utilizzatori un alto grado di Privacy, “a prova di NSA”.


blackphone


Nel perfetto stile di una palla di neve, i dibattiti e le polemiche sollevatisi attorno a tutte le recenti notizie, riguardanti le preoccupazioni sulla sicurezza delle comunicazioni tramite cellulare, sono ormai all’ordine del giorno, soprattutto negli Stati Uniti.

Una soluzione a questa sempre più pressante preoccupazione è in arrivo dall’Europa sotto forma di un nuovo smartphone basato su Android che punta a garantire agli utenti una sicurezza informatica del più alto livello, addirittura a prova di spia. Il terminale si chiama Blackphone e nasce da una nuova joint-venture fondata in Svizzera, composta da due nomi ormai noti nell’ambiente mobile: Silent Circle e Geeksphone.

Black Phone

Alcune immagini del video introduttivo che introduce il nuovo smartphone, e che tratta un argomento tanto delicato, hanno tutta l’aria di essere tratto da un film di spionaggio. Con Blackphone le due compagnie tentano di consegnare direttamente nelle mani degli utenti la gestione della propria privacy, supportate da performance tecniche di fascia-alta.

Gli sviluppatori non si sono però ancora sbottonati a riguardo delle metodologie utilizzate per adempire a questo scopo ne sulle caratteristiche tecniche del telefono che verrà presentato al Mobile World Congress 2014.

Conosciamo già Geeksphone per la produzione di alcuni dei primi handset basati sul sistema operativo Firefox OS, mentre l’azienda Silent Circle, è nota per il suo omonimo software dedicato alla sicurezza informatica.

Via | Prnewswire.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: