iPhone 6 con display più grande? Arriva la risposta di Tim Cook

Tim Cook ha finalmente parlato di questo iPhone 6 con display più grande di cui si vocifera da tanto tempo, a tal punto che molti hanno pensato si tratterà di un iPhone maxi, un phablet vero e proprio con il quale Apple potrebbe porsi da concorrente diretta di Samsung Galaxy Note.

La nostra idea è che questo non avverrà mai: l'unica ipotesi verosimile - almeno a nostro avviso - è che all'iPhone che tutti conosciamo - quindi con schermo regolare, magari leggermente più grande - si accosti un phablet, un po' come è successo con iPhone 5S e 5C; sacrificare, però, il modello standard a favore di uno molto più grande ci sembra una mossa azzardata, a fronte del successo sicuro che tale modello garantisce.

Dicevamo che Tim Cook è intervenuto, e, in effetti, lo ha fatto, anche se con la solita ambiguità che contraddistingue qualsiasi dichiarazione prima della release di qualsiasi dispositivo. Le dichiarazioni sono state rilasciate in occasione del lancio di iPhone 5S con China Mobile, primo grande carrier cinese:

"Non parliamo di progetti futuri - questa, la risposta di Tim Cook a una domanda diretta sull'esistenza di iPhone Maxi -. Stiamo lavorando su grandi cose, ma vogliamo tenerle ancora segrete. In questo modo, tutti saremo più contenti quando le vedremo".

Come vedete, non si tratta di una conferma, ma non è neanche una smentita: iPhone 6 con display più grande - quindi una sua variante - è senz'altro nei piani della compagnia.

Via | Bloomberg

  • shares
  • Mail