Windows Phone? Per i dipendenti Microsoft è un fallimento

Anche i dipendenti Microsoft non credono nella forza di Windows Phone

windows 8 desktop

Se non è questa un'indiscrezione destinata a far discutere, diteci cosa potrebbe esserlo: non abbiamo le prove che i dipendenti Microsoft abbiano giudicato negativamente tutto l'ecosistema Windows 8 - quindi a prescindere dalla versione desktop o mobile -, ma a parlare è stato il giornalista Paul Thurrott, grande esperto di casa Microsoft, che più volte è stato in grado di dare informazioni verosimili su cosa stesse accadendo all'interno dell'azienda.

Come ben sapete, tutto Windows 8 rappresenta un sistema operativo di forte rottura con il passato: Microsoft ha creato un'interfaccia completamente nuova, forse per cercare di arginare il crollo del mercato Personal Computer e avvicinare questo settore a quello dei tablet e degli smartphone; si è trattato di un passo molto importante, che, apprezzato da alcuni, ha fatto storcere il naso a molti.

L'opinione pubblica, insomma, si è divisa (ed è per questo che si parla già di un Windows 9 pronto a riportare tutto alla normalità); ma cosa ne pensano i dipendenti dell'azienda? Paul Thurrott pare convinto quando parla di scetticismo nei confronti della nuova versione del sistema operativo, a tal punto che qualcuno avrebbe parlato di "nuovo Vista", sistema operativo desktop che - come ben sapete - è stato stroncato non solo dalla stampa ma anche dall'utenza.

Un paragone inaccettabile, dunque, se fosse realmente così. La speranza è che, consapevoli di ciò che Windows 8 non è e non offre, gli sviluppatori si mettano al lavoro per migliorarlo notevolmente (anche perché, a dirla tutta, a noi questo WP, fatta eccezione per alcuni difettucci, piace).

Via | BGR

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: