iOS 7.0.5 in arrivo prima di 7.1 per sistemare il bug del riavvio

È un bug che affligge alcuni iDevice ormai da diverse settimane, almeno il nostro, aggiornati alla iOS 7.0.4.

iOS705Apple

 

Mentre la iOS 7.1 è recentemente arrivata alla beta 4, Apple sta studiando una soluzione per l’improvviso riavvio del dispositivo che, almeno nel nostro caso più volte al giorno, è davvero molto fastidioso.

Per quanto ci riguarda lo abbiamo riscontrato sul solo iPhone ma anche gli altri dispositivi della mela pare non ne siano immuni. Qualche secondo e il telefono - dopo la schermata bianca, o nera a seconda, detta della morte - torna normale, senza chiedere codice di sblocco o PIN della SIM, se presente.

Nel nostro caso, poi, il tutto è ancora più fastidioso se associato alla presenza di uno smartwatch Pebble dato che, se acceso prima del dispositivo, comporta la ricezione di una serie interminabile di notifiche passate (bug del Pebble), problema che purtroppo permane anche con il firmware 2.0 beta 6.

Il riavvio del telefono comporta una sorta di riaccensione del medesimo con una pletora di notifiche che fa impazzire l’orologio in una vibrazione inarrestabile. A parte questo, che potrebbe essere un problema meramente personale, iOS 7.0.5 è alle porte, si spera nei prossimi giorni, ben prima che iOS 7.1 veda altre versioni beta e possa finalmente essere rilasciato per il mese di marzo.

Apple ha finalmente riconosciuto il bug, come detto non recentissimo, ed è appunto all’opera per risolverlo in breve tempo. Altri invece sono convinti che la soluzione verrà incorporata direttamente in iOS 7.1: qualche giorno e sapremo chi ha ragione.

Vota l'articolo:
4.14 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO