iPhone, vendite alle stelle nel 2013: concordi oltre quaranta analisti

Vendite alle stelle per iPhone: gli analisti sono tutti concordi

iphoneLe analisi di mercato sono caratterizzate - soprattutto quando riguardano prodotti come iPhone - non sempre da opinioni convergenti: può succedere, in effetti, che un analista faccia delle previsioni completamente diverse da tutti gli altri, ovviamente perché non sempre ci si basa su dati certi. Rispetto alle vendite iPhone dell'ultimo quarto del 2013, però, pare che la situazione sia un bel po' diversa: quarantaquattro analisti hanno infatti sottolineato che le vendite dei melafonini potrebbero aver raggiunto cifre record.

Per la precisione, si parla di 55.3 milioni di iPhone: un dato molto entusiasmante, se considerate che l'anno precedente gli acquisti dei consumatori si sono fermati a 47.8 milioni; non si tratta di un aumento sensibile - starete pensando - e, in effetti, non avete tutti i torti: dovete considerare, però, che molti avevano dato Apple per spacciata e avevano pronosticato delle vendite bassissime per iPhone, prevedendo un clima di generale disinteresse per la compagnia; cosa che, ovviamente, non è accaduta, se considerate il boom che ha fatto registrare iPhone 5S (potete ben vederlo nel filmato qui di seguito).

Apple non ha ancora confermato le cifre, né si è voluta sbilanciare sulle previsioni degli analisti: come sapete, è ancora presto per questo tipo di calcoli. Visto il tanto rumore che ha fatto l'ultimo melafonino, però, e considerando il successo di alcuni telefoni - come per esempio iPhone 4 -, dubitiamo che la compagnia smentirà le previsioni degli analisti (la situazione, per giunta, è destinata a migliorare notevolmente in Cina, dopo gli accordi con China Mobile, principale carrier del mercato e massimo rivenditore del mondo).

Via | Bits

  • shares
  • Mail