Motorola, il futuro è d'oro: smartphone a 50 dollari e top gamma da urlo

Grandi progetti nel futuro di Motorola

SONY DSCTutti voi ormai sapete che Motorola Moto G è uno di quegli smartphone che garantiscono rapporti qualità-prezzo decisamente convenienti: stiamo parlando, in effetti, di un telefono dotato di una buona scheda tecnica e venduto a una cifra decisamente abbordabile (si va da poco meno a poco più di duecento euro). Ma non dovete pensare che si tratti dell'unica mossa che la compagnia alata ha fatto in questo senso: stando alle dichiarazioni del CEO Dennis Woodside a TrustedReviews, Motorola ha in serbo per l'utenza molte altre sorprese.

"In gran parte del mondo - queste, le sue parole - 179 dollari sono una cifra considerevole, dunque c’è un grande mercato al di sotto di questa cifra. [...] Per quale ragione questi device non potrebbero essere venduti a 50 Dollari? Non c’è nulla che lo impedisca, dunque spingeremo in quella direzione".


E se pensate che la corsa al ribasso sia l'unica che Motorola ha intenzione di iniziare, vi sbagliate di grosso, perché l'azienda sta guardando con interesse anche al settore dei top gamma, dei tanto amati smartphone di fascia alta:

"Per quanto riguarda la fascia Premium - ha spiegato -, offriremo più possibilità di personalizzazione. Oggi è possibile scegliere colori e materiali, ma non dimensioni dello schermo e funzionalità, e noi proporremo tutto questo entro quest’anno".

Sapevamo che il 2014 sarebbe stato un anno di grandi cambiamenti, ma non avremmo mai scommesso sul lancio di smartphone Motorola a 50 dollari e sull'arrivo persino di un telefono di fascia elevata: che arrivi qualche sorpresa dal Mobile World Congress?

Via | Trusted Reviews

  • shares
  • Mail