OnePlus One il miglior smartphone dentro e fuori

Esser convinti dei propri mezzi non fa mai male, certo che un po’ di sana modestia, a volte, fa anche meglio.

 

Non è il caso di OnePlus che - nella prima metà dell’anno, esattamente nel corso del secondo trimestre - si accinge a sformare il suo primo smartphone. Si chiamerà OnePlus One e sarà realizzato con CyanogenMod che si sta impratichendo con l’Oppo N1 CM Edition, nato con qualche bug ma tutto sommato un buon prodotto.

L’azienda cinese già con il suo primo modello vuole partire alla grande e promette il miglior dispositivo sul mercato, dentro e fuori. Questo vuol dire sfidare colossi come Samsung, HTC, Huawei, Sony, Nokia e come può sperare di vendere di più di Apple, che non ha il miglior telefono sulla piazza ma ha i migliori venditori, forse.

Non di sole specifiche tecniche...


Le specifiche tecniche forse saranno le migliori con un corredo software realizzato da che le ROM le sa fare e aggiungerà ad Android qualche ingrediente prezioso e segreto per rendere il One ancora più appetibile per i frementi appassionati.

Mettere assieme uno schermo 2K, un processore ultraveloce, 3 GB di RAM, una fotocamera eccezionale e  un software realizzato su misura non automaticamente significa avere il miglior smartphone.

Lancio internazionale in giugno?


Significa comunque provarci e i ragazzi cinesi ne hanno senza dubbio una gran voglia. Ci sarà poi da vedere come reagirà il mercato cinese, interessato per primo, indi il difficile ed esigente mercato europeo che nella sua frenesia tecnologica fa prestissimo a innamorarsi di un oggetto ma anche ad abbandonarlo per sempre al suo destino.

LTE globale assicurato


Se poi ci sarà qualche ingrediente segreto ben venga e tanto meglio per dare una scossa alla staticità dei costruttori che migliorano qualcosa ogni anno ma non introducono da mesi qualcosa di davvero innovativo. Per ora sappiamo che One supporterà la maggior parte delle frequenze LTE mondiali (bande 1/3/4/7/17/38/39/40/41), ed è già un’ottima notizia.

Via | OnePlus Facebook

  • shares
  • Mail