Haier invade l’Italia con smartphone e tablet

Ancora un’azienda cinese, questa volta Haier, marchio noto da noi che cerca fortuna ancora una volta con una gamma di smartphone, comprensiva degli immancabili phablet, e tablet che lancia sul mercato italiano, uno dei più ricettivi di nuove tecnologie dell’intero pianeta.

Galleria prodotti Haier 2014

Ce n’è davvero per tutti i gusti, e per tutte le tasche data l’estrema appetibilità dei prezzi Haier, a iniziare dagli smartphone W867, W757, W716 e W701. Nel primo caso si tratta di un terminale dual-SIM con display IPS qHD da 5,5" dotato di processore quad-core da 1,3 GHz. Tra le dotazioni troviamo: doppia fotocamera, principale da 8 megapixel e secondaria VGA, batteria da 2050 mAh e sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. La memoria interna è di 4 GB mentre la RAM è di 1 GB. Sarà disponibile nelle colorazioni bianca e nera.

Il W757, sempre dual-SIM, ha un display da 5" con processore dual-core da 1,3 Ghz. Tra le dotazioni troviamo: doppia fotocamera, principale da 3 megapixel e secondaria VGA, batteria da 1800 mAh e sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. La memoria interna è di 4 GB mentre la RAM è di 512 MB. Sarà disponibile nella colorazione nera.

Passando al W716, siamo in presenza di un telefono dual-SIM con display di 4" dotato di processore dual-core da 1.3 GHz. Tra le dotazioni troviamo: fotocamera principale da 2 megapixel, batteria da 1400 mAh e sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. La memoria interna è di 4 GB mentre la RAM è di 512 MB. Sarà disponibile con 3 cover colorate - nera, bianca e blu - incluse nella confezione.

Chiude il W701, ancora una volta dual-SIM, con display di 3,5" dotato di processore dual-core da 1 GHz. Tra le dotazioni troviamo: fotocamera principale VGA, batteria da 1100 mAh e sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. La memoria interna è di 4 GB mentre la RAM è di 512 MB. Sarà disponibile con cover colorate incluse nella confezione.

Il phablet è l’HaierPad H6000, con display da 6" con risoluzione 1920 x 1080 pixel, processore quad-core, 8 o 16 GB di memoria interna e memoria RAM di 2 GB. Doppia fotocamera, di cui quella principale da 13 megapixel e quella secondaria da 5 megapixel, con batteria da 3200 mAh per un dispositivo dual-SIM che ha un prezzo di 499 euro. Ancora una volta Android 4.2 Jelly Bean a orchestrare il potente hardware.

Tra i tablet troviamo il Mini 781 da 7,85" con processore quad-core da 1,6 GHz, doppia fotocamera da 5 megapixel e 2 megapixel quella secondaria, sistema operativo Android 4.2 e peso complessivo di 290 grammi. Più grande il Maxi 1043 con display da 10" con risoluzione 1920 x 1200 pixel, processore quad-core da 1,6 Ghz, 2 GB di memoria RAM e sistema operativo Android 4.2.

  • shares
  • Mail