Potrebbe non esserci mai un Google Nexus Two

Google Nexus One

Se siete in attesa di un Google Nexus Two o comunque di un successore del primo Nexus One, potreste rimanere a bocca asciutta. Eric Schmidt di Google ha recentemente lasciato intendere che la compagnia non è interessata a creare un nuovo proprio cellulare, nonostante i rumor insistenti che volevano un successore.

In una intervista con Telegraph.co.uk, Schmidt ha parlato del primo telefono dicendo:

L'idea di un anno e mezzo fa era quella di creare il Nexus One e cercare di portare avanti il business della piattaforma hardware mobile. Ci siamo chiaramente riusciti. È stato così un successo che non dobbiamo crearne un secondo. Avremmo voluto vederlo come un epilogo positivo, ma la gente ci ha criticati per questo.

Senza discutere del successo in termini numerici di vendite o meno, il terminale ha probabilmente raggiunto l'obiettivo di far diffondere Android quanto sperato, ispirando anche altre aziende. Se anche non verrà mai creato un Nexus Two, esistono al momento tanti terminali di fascia alta con Android in grado di portare innovazione e in futuro ce ne saranno ancora di più.

A quanto pare, Google e HTC continueranno a produrre il Nexus One fino ad esaurimento della domanda, quindi probabilmente verso la fine di questo 2010. Eric Schmidt si è espresso anche a riguardo di Apple, dicendo:

Non abbiamo alcun piano di battere Apple, non è il modo in cui operiamo noi. Stiamo provando a fare qualcosa di diverso rispetto ad Apple e la buona notizia è che Apple ce lo sta rendendo semplice.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: