Mattel e Qualcomm per la realtà aumentata nei cellulari

La realtà aumentata non è certo una tecnologia disponibile solo su iPhone. La possibilità di usare la fotocamera del telefono per interagire con il mondo circostante è stata usata anche in passato su altre piattaforme. Il loro sviluppo mediante i processori sempre più potenti, però, potrebbe permettere di avviare un nuovo ciclo di videogame.

Qualcomm, ad esempio, ha annunciato una SDK per permettere lo sviluppo di software con la realtà aumentata. Al momento i software saranno solo su Android ma in futuro ci sarà l'apertura anche ad altre piattaforme. Mattel, la celebre casa di produzione di giocattoli, ha già annunciato il suo interessamento. Sul piatto c'è anche un contest con 200.000 $ in premi rivolti alle società.

[via Pocket-lint]

  • shares
  • Mail