Galaxy S5 prestazioni in bella vista su AnTuTu

Due le versioni intercettate sul sito AnTuTu del nuovo Galaxy S5 di Samsung prima della presentazione del 24 febbraio prossimo

Mancano due settimane all’evento del 24 febbraio in cui si presume che Samsung presenti il nuovo, e molto atteso al solito, Galaxy S5. I contorni del top di gamma coreano iniziano a delinearsi ogni giorno di più, tanto che oggi è la volta delle prestazioni che due distinte versioni del modello hanno fatto registrare nel noto sito di benchmark AnTuTu.

Hardware di maggior spessore per il modello Galaxy S5 SM-G900R4 dotato di processore Snapdragon 800, un quad-core da 2,5 GHz con GPU Adreno 330, 3 GB di memoria RAM, memoria interna di 32 GB e display 2K.

Doppia la fotocamera presente: la principale da 16 megapixel e quella anteriore da 2,1 megapixel, il tutto orchestrato da Android 4.4.2 KitKat OOTB (Out-Of-The-Box).

Ebbene questo mostro ha fatto registrare 31.843 punti su AnTuTu, a dire il vero inferiore a quanto realizzato dal phablet Note 3 che, lo ricordiamo, non è dotato di un display 2K ma si limita a un full HD (1920 x 1080 pixel) con conseguente sgravio di lavoro per la parte grafica.

Anche una versione octa-core


La seconda versione presentata, la SM-G900H, potrebbe avere un processore Exynos 5422 octa-core con velocità di 1,5 GHz con GPU ARM Mali-T628, 2 GB di memoria RAM, una memoria interna di 16 GB ma un display full HD (1920 x 1080 pixel).

Invariate le specifiche delle due fotocamere e del sistema operativo. In questo caso, però, il punteggio raggiunto su AnTuTu è di ben 35445 punti, superiore quindi a quello dell’altro S5 e anche di quello realizzato dal Galaxy Note 3.

Per conoscere la verità su questo modello, le caratteristiche tecniche reali e le versioni commercializzate nelle diverse parti del mondo non possiamo far altro che attendere il Samsung Unpacked 5. L’unica cosa che sappiamo è che siamo in presenza di un vero e proprio punto di riferimento del 2014 sia in termini di dotazioni tecniche che di successo sul mercato.

Via | GSMArena

  • shares
  • Mail