Video: la videochat di Fring per iPhone 4 in azione

Quando fu lanciato FaceTime, il sistema di videochat di Apple, si parlò espressamente di connessione WiFi, questo perchè la società tiene molto alla qualità audio/video durante lo streaming e sa che le reti 3G non sono abbastanza potenti da permettere la giusta fluidità. Uno degli elementi che ha portato la caduta della videochiamata negli ultimi anni, infatti, è la qualità di fruizione del servizio.

Con FaceTime questa qualità è molto elevanta, o almeno così dichiarano i primi clienti dell'iPhone 4. Fring, come vi avevamo anche detto, prova l'azzardo della videochat in 3G. Il suo software gratuito permette di sfruttarla, ma con quale qualità? Un video la mostra tutta. In realtà non è così eccelsa. C'è un po' di ritorno nell'audio e lo streaming video a volte va a scatti.

Sta a voi decidere se è quella la strada, se è ciò che volete. Oppure attendere i tempi giusti, come suggerisce Apple, per raggiungere una qualità elevata.

[via applesfera]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: