Motorola Charm: caratteristiche tecniche e dettagli


Dopo i primi telegrafici post, andiamo a vedere in dettaglio il Motorola Charm. Questo nuovo smartphone della serie Motoblur si caratterizza per uno chassis candybar con tastiera QWERTY. Disponibile con T-Mobile ma ancora non annunciato per l'Italia, Charm equipaggia Android 2.1 e integra BackTrack, il trackpad tattile posto sul retro del Motorola Backflip.

Passando all'hardware troviamo uno schermo touchscreen da 2.8 pollici (che fa di questo smartphone il primo touchscreen+QWERTY con Android), fotocamera da 3 megapixel, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.0 e lettore microSDHC fino a 32 GB.

Personalmente devo dire che non mi sembrava un granché ma, dopo aver scoperto la presenza del touchscreen, il Motorola Charm risulta sicuramente più interessante, sia per il primato tra gli "android", sia per la concorrenza che potrebbe portare al BlackBerry 9800 Slider che, seppur con la tastiera nascosta, oggre anch'esso un doppio input touchscreen+qwerty in un uno chassis a sviluppo verticale (diverso dai vari Milestone, Touch Pro II con slide laterale per intenderci).

Detto questo a chi di voi interesserebbe uno smartphone di questo tipo? E come la vedete questa seconda vita di Motorola che sperimenta i design più strani e innovativi?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: