Ancora vendite in casa Nokia. E' la volta di MetaCarta, a soli 3 mesi dall'acquisizione

Ancora una vendita in casa Nokia. Questa volta, ad essere liquidata, a soli 3 mesi dall'acquisto, è stata MetaCarta, un'azienda di servizi di geolocalizzazione statunitense.

La società, che ha sede a Cambridge, in Massachussets, occupa 30 persone e ha come missione quella di fornire servizi all'industria del gas e del petrolio, è stata venduta a Qbase, un'altra imprese dal settore, sempre statunitense, per un importo non meglio precisato. Nokia ha affermato che terrà per sé, la tecnologia di MetaCarta, incorporandola nei propri servizi di ricerca locale. In sostanza, gli ingegneri di MetaCarta resteranno in Nokia, mentre la parte commerciale verrà ceduta a Qbase.

Insomma, pare proprio che in Finlandia sia iniziata una dieta a base di vendite, con lo scopo di alleggerirsi e tornare ad essere più competitiva.

[Via Nokia PR]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: