iPhone 6 con vetro in zaffiro? Rumor infondati

I rumor sul display in zaffiro di iPhone 6 sono completamente infondati

In questi ultimi giorni non si è fatto altro che parlare di un iPhone 6 con vetro in zaffiro, non senza preoccuparsi del prezzo che avrebbe raggiunto il melafonino qualora le voci di corridoio fossero state confermate. Oggi sappiamo qualcosa di più sui nuovi progetti Apple, anche se vi invitiamo a leggere tutto con la solita e dovuta cautela, trattandosi di rumor sui quali la Mela Morsicata non è intervenuta.

Il colosso di Cupertino ha già provveduto ad avviare la produzione di massa del display in zaffiro - questo è vero -; finora, però, nessuno sapeva che si trattava di schermi molto piccoli che non hanno nulla a che vedere con il prossimo smartphone Apple: rumor insistenti vogliono che questi display saranno quelli di iWatch, progetto sul quale Apple ha scommesso a tal punto da tenere impegnati ben duecento dipendenti.

Tim Cook insoddisfatto: ecco i motivi


iphone 6

La decisione di non portare il display in zaffiro su iPhone 6 è dipesa da vari ragionamenti: in primo luogo, Tim Cook non sarebbe stato soddisfatto dal rendimento del vetro (se ne potrebbe riparlare, forse, nel 2015 con iPhone 7); in secondo luogo, a questo basso standard qualitativo - basso rispetto alle aspettative, s'intende - corrisponderebbe un'impennata paurosa del prezzo: circostanza che non deve assolutamente verificarsi, visto che già iPhone 5S costa oltre 900 dollari e la crisi del mercato non è mica un'invenzione dei mass media.

Attualmente Apple usa lo zaffiro per la copertura delle fotocamere di iPhone 5 e iPhone 5s e per il sensore di riconoscimento delle impronte digitali: se non acquisterete iWatch, almeno per il prossimo anno, continuerete a vederlo sempre lì e non sul display. Avreste voluto leggere rumor diversi?

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail