HTC Desire 8, prossimo phablet di fascia media

Il costruttore taiwanese ha grandi progetti per la sua nuova fascia media nel 2014 e vuole iniziare da un phablet

HTCDesire8

Solo pochi giorni fa abbiamo parlato dell’intenzione da parte del costruttore HTC di affiancare la sua produzione premium, One e il suo successore M8 su tutti, di una serie di prodotti di fascia media.

Tutto questo mentre, si dice negli ultimi giorni, il costruttore taiwanese stia lavorando anche su un tablet realizzato per Google, che dovrebbe essere il Nexus 10.

Ad avvalorare questa intenzione in Rete è stato trovato quello che dovrebbe essere il Desire 8, un phablet con display da 5,5" cui verrà affidato il compito di risollevare le sorti di HTC, da un paio di anni in forte declino nel mercato e con vendite non all’altezza di quelle che erano le aspettative. Prezzo aggressivo, quindi, ma con una serie di caratteristiche interessanti, specialmente se potrà essere commercializzato sotto i 400 euro.

Fascia media, quella più ambita


Lo schermo verosimilmente non sarà un full HD ma potrebbe avere una risoluzione limitata a 1280 x 720 pixel, con una fotocamera da 13 megapixel - di tipo tradizionale, non Ultrapixel - con fotocamera secondaria da 5 megapixel. Diverse le colorazioni previste per questo dual-SIM realizzato in plastica, materiale che contribuirà a non farne lievitare troppo il prezzo finale.

Mobile World Congress a fine mese oppure un altro contesto più avanti, il luogo e il momento deputati alla sua presentazione? Pare Desire 8 non sarà presente a Barcellona ma che il nuovo phablet di HTC possa essere presentato a Pechino il prossimo 18 marzo, stesso luogo ed esattamente il giorno prima previsto per l’arrivo dell’OPPO Find 7, schermo con la medesima diagonale ma con velleità diverse.

Via | GSMArena Foto | MyDrivers

  • shares
  • Mail