iPhone 4 bianco: problemi di realizzazione della cover e rischio stock out per fine Luglio


Mentre ancora si rincorrono le discussioni sulla conferenza stampa di Apple che ha suscitato opinioni contrastanti, un paio di frasi di Steve Jobs ci risuonano in testa. A fine Luglio arriverà l'iPhone per l'Italia e ci sarà disponibilità anche di quelli bianchi.

Ma quelli bianchi solo per gli USA e i Paesi del primo lancio o anche per noi? Mistero, specie se si considerano i problemi in fase di produzione che andiamo a spiegarvi qui di seguito.

Secondo il giornale cinese 21st Century Business Herald, il problema alla base dell'iPhone 4 bianco è la fabbrica chiamata Lens Technology, responsabile di trasformare le materie prime nel case dell'iPhone 4 bianco.

L'azienda, che tra i clienti annovera Huawei, Lenovo, Motorola, Nokia e Samsung, segue molte lavorazioni dalle materie prime al prodotto finito e una di queste (il passaggio nel laboratorio di serigrafia) sembrerebbe essere il collo di bottiglia che ritarda le spedizioni. Per riassumere, il problema dichiarato dal controllo qualità è quello del bianco...che non è bianco nel modo giusto.

Sembra infatti che si stia ancora cercando la perfetta combinazione di spessore della vernice e opacità e, se si conta che la capacità produttiva dell'azienda è di tre cover di iPhone per ogni macchinario, i calcoli potrebbero portare a una disponibilità a fine Luglio pari al 50% della richiesta di mercato prevista.

Il tutto si riduce in alti tempi di attesa per avere il nuovo iPhone 4, forse ancora più alti delle 3 settimane richieste al momento per avere un iPhone 4 nero in USA...tradotto? Preparatevi a prenotare il vostro, altrimenti lasciate perdere e pensateci dopo l'Estate!

[via engadget]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: