BlackBerry Z30, recensione e prova. È un top di gamma, nessun dubbio!

Ho avuto modo di provare a lungo il nuovo BlackBerry Z30, restando estremamente soddisfatto dalla performance e dalla comodità di un brand il cui futuro, purtroppo, è ancora tutto in salita.

Galleria BlackBerry Z30

Vivere con un nuovo BlackBerry è piuttosto facile. L’interfaccia è comoda, alcune delle funzioni sono dannatamente geniali - e soprattutto avevo già passato del tempo con un altro device con BB10, anche se non nascondo che i primi tre o quattro giorni della mia prova del “fratellino” BlackBerry Q5 erano dibattuti tra il disagio di non aver mai avuto una tastiera QWERTY e lo smarrimento di un sistema operativo sconosciuto.

Ora che ho potuto usare il BlackBerry Z30, uno smartphone che non fa sacrifici volti al risparmio e che rappresenta il top di gamma del brand, posso dire che scegliere tra BB, iOS. WP8 o una delle miriadi di alternative Android è solo questione di gusti.

Anzi: lo Z30 è molto vicino a essere uno smartphone in perfetta sintonia con il proprio OS, una caratteristica rara da trovare in Android e una prova che gli sviluppatori e i designer di BlackBerry si sono dati da fare e hanno talento e buonsenso. Ha i suoi difetti e ha le sue carenze, ed è migliorabile, ma come vedrete il mio parere è davvero positivo.

Vota l'articolo:
3.86 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO