RIM: l'evento BlackBerry live!

Evento RIM

Stiamo seguendo l'evento live di RIM che si tiene a New York City, durante il quale dovrebbero essere presentati nuovi terminali BlackBerry. Rimanete connessi con noi per tutte le novità: il post verrà aggiornato continuamente con nuove notizie.

L'evento è a pochi minuti dal suo inizio, i grandi nomi di AT&T sono presenti e il rumor di un tablet è sempre più insistente. Si parla anche di un nuovo smartphone pronto a competere con iPhone 4 di Apple e dotato di BlackBerry OS 6.

La lista degli speaker previsti per l'evento è la seguente:


    Ralph de la Vega, President & CEO, AT&T Mobility
    Mike Lazaridis, President Co-CEO, RIM
    Don Lindsay, VP, User Experience, RIM
    David Yach, CTO, Software, RIM
    David Christopher, CMO, AT&T Mobility

Il nuovo BlackBerry Torch è già presente sul sito ufficiale AT&T, qui potete vederne la pagina. Si tratta proprio del BlackBerry Slider di cui abbiamo tanto parlato nei mesi scorsi: display full touch e tastiera full QWERTY slider, nuova esperienza di browsing, fotocamera da 5 megapixel con flash, autofocus e sistema operativo OS 6.

BlackBerry Torch davanti

L'evento inizia e parla De La Vega: applicazioni innovative e reti sempre più veloci per AT&T. Il nuovo Torch sarà arricchito da tante nuove applicazioni, oltre a quelle scaricabili tramite App World: canali con notizie, meteo, applicazioni social e molto altro. AT&T e BlackBerry hanno un sodalizio proficuo e duraturo, che ha portato ad una grande espansione del mercato di RIM per quanto riguarda gli Stati Uniti.

Il nuovo Torch, per De La Vega, è il miglior terminale ottenuto sino ad ora. Viene ora introdotto Mike Lazaridis che presenterà il nuovo BlackBerry Torch più nel dettaglio, ma prima riassume un po' di numeri: BlackBerry è nata nel 1999 e RIM, anno dopo anno, ha venduto 100 milioni di terminali.

[La pagina ufficiale del Torch sul sito BlackBerry è ora disponibile a questo link]

Lazaridis spiega perchè il terminale sia stato chiamato Torch: è il primo ad avere un browser Webkit e il nome deriva dalla compagnia che li ha aiutati ad implementarvelo.

Lazardiis

Il display del Torch è un touch capacitivo da 3.2 pollici con risoluzione 480x360. Il sistema operativo BlackBerry OS 6 vi apporta la ricerca universale, ovvero la possibilità di iniziare a digitare qualcosa e vedere suggerimenti che aiutino a cercare meglio. Vi è un inbox universale con tool che aiutano a pulire vecchi messaggi, riportando le informazioni essenziali a galla.

Universal Search

Ora potremo vedere i media in modo diverso, grazie al nuovo terminale che offre un'esperienza d'utilizzo del tutto rinnovata: Don Lindsay ne presenta le caratteristiche. L'interfaccia utente è ora "fresca ma familiare": nonostante le innovazioni apportate dal nuovo sistema operativo, l'utente non si sentirà sperso. L'usabilità è facilitata e incoraggia ed esplorare tutte le nuove funzionalità.

La schermata Home è stata ripensata, insieme al sistema di notifiche: ora sono disponibili le preview. Effettuando il tip sopra di esse, possiamo vedere ulteriori informazioni, senza mai lasciare la schermata principale. È possibile ora aggiungere contatti individuali nella schermata Home e avere diverse visuali sulla stessa, per distinguere quella delle applicazioni più utilizzate a quelle dei contatti.

Tramite la "universal search" è possibile cercare email, messaggi BBM, contatti, musica o qualsiasi altro file presente sul telefono, semplicemente iniziando a scrivere. È ora possibile effettuare ricerche anche su App World, o cercare sia sul telefono che su Internet.

bb torch

È ora possibile gestire le immagini in cartelle, dalle quali è possibile spostare ed estrarre immagini quando si vuole. È stato aggiunto il tap a due dita per lavorare su particolari immagini, per spostarle o cancellarle. La fotocamera consente la geolocalizzazione delle immagini (come titolo delle stesse). È stata aggiunta anche la funzionalità podcast, con possibilità di gestirli ed ascoltarli. Non manca la sincronizzazione della musica via Wi-Fi. Il catalogo musicale può essere gestito via telefono ed è possibile cercarvi all'interno i file, oltre ad aggiungere tag.

bb torch back

I feed di tipo social sono unificati ed è possibile sottoscrivere/gestire Feed RSS. Qualsiasi applicazione dell'App World è stata modificata ed adattata a OS 6. La RIM sembra essere orgogliosa di questo terminale, definito come un fine progetto di ingegneria, per il momento in esclusiva per AT&T negli Stati Uniti. Lo schermo di questo Torch renderà la navigazione più semplice e più godibile, secondo quanto promesso, e la tastiera QWERTY aiuta chi non si trova particolarmente a suo agio con il full touch.

Tra le caratteristiche elencate: Windows Media DRM 10 per video e musica. Vengono supportati i seguenti formati video: MPEG4, H.263, H.264, WMV3. I formati audio supportati sono: MP3, AMR-NB, AAC-LC, AAC+, eAAC+, WMA, WMV, Flac, Ogg Vorbis. Il BlackBerry App World verrà preinstallato sul BlackBerry Torch.

bb torch feed

È stata inoltre aggiunta l'in-app advertising (ovvero la pubblicità) nell'App World per offrire agli sviluppatori una possibilità in più di guadagno. Il browser WebKit è basato su HTML 5. Gli sviluppatori otterranno da BlackBerry tutte le API per sviluppare in comodità: RIM cerca di rendere il lavoro degli sviluppatori sempre più semplice. La memoria del telefono è 512MB + 4GB eMMC card fornita col telefono, ma espandibile fino a 32GB. Il telefono è dotato di accelerometro e la tastiera virtuale è sia in modalità landscape che portrait. Il processore è da 624MHz e non vi è fotocamera frontale, ma è possibile girare video VGA.

Per ora pare che il touchscreen sia regolare e non utilizzi il SurePress come lo Storm. David Christopher di AT&T sale ora sul palco per parlare della disponibilità del telefono, ma il discorso riguarderà prettamente gli Stati Uniti, dove sarà disponibile a partire dal 12 Agosto 2010. La campagna di promozione dell'operatore telefonico statunitense sarà imponente e il telefono costerà $199 con contratto da due anni e piano dati.

La conferenza stampa si chiude qui, con il lancio ufficiale del nuovo smartphone e nessuna notizia a riguardo dell'atteso tablet BlackPad. I giornalisti presenti all'evento possono ora provare il terminale. Nessuna notizia a riguardo di un update ad OS 6 per i terminali già sul mercato.

[Immagini: CNet]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: