LG vuole vendere 6 milioni di smartphone entro la fine del 2010


Abbiamo già visto i buoni risultati di LG che, però, non è soddisfatta del proprio settore cellulari. In particolare la dirigenza è proccupata per gli smartphone.

E fa bene: in questo 2010, anno del book di Android e di smartphone di punta come il Galaxy S, i vari Motorola annunciati e già distribuiti, LG non ha un nome "famoso" e non è riuscita a presentare un prodotto di punta.

Le cose devono cambiare: una fonte anonima di LG ha dichiarato l'obbiettivo di 6 milioni di smartphone entro la fine del 2010, di cui il 70% sarà con Android.

Per concentrare gli sforzi l'azienda ha iniziato a ridurre il numero di modelli presentati: dai 145 dell'anno scorso ai 70 annunciati finora.

6 milioni di unità vendute per 20 modelli di smartphone in arrivo: 15 saranno "powered by Android" e gli altri 5 si divideranno fra Windows Phone 7 e Windows Mobile.

Con il Galaxy S Samsung, azienda simile a LG e caratterizzata da un modello di business capace di sfornare più di cento cellulari all'anno, è riuscita a ritagliarsi una fetta nel mercato Android top di gamma. Aspettiamo ora la risposta di LG che, viste le dichiarazioni, non tarderà ad arrivare.

[via intomobile]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: