Nokia X+, la scheda tecnica dell'ibrido Android - Windows Phone sotto i 100 euro visto al MWC 2014

Nokia X+ si è mostrato al Mobile World Congress 2014: ecco specifiche tecniche e prezzo dello smartphone con Android fortemente personalizzato

Non sappiamo fino a che punto funzionerà questo Nokia X+, così come tutta la famiglia a cui appartiene - quella dei Nokia X, per chi si fosse perso il live della compagnia al Mobile World Congress 2014 -, ma come esperimento ci può stare: finora abbiamo sempre parlato dell'eventualità che la compagnia lanciasse uno smartphone Android per i mercati di fascia bassa - anzi: bassissima, visto che sono in via di epsansione - e così è stato; ebbene, questo Nokia X+ è destinato proprio a loro: non uscirà né in Europa né in America e avrà come punto di riferimento un pubblico che vuole buoni prodotti a prezzo decisamente accessibile.

Nokia X+ ha qualcosa in più, per l'appunto, rispetto a Nokia X; lo ha dichiarato Nokia al Mobile World Congress, risottolineandolo nelle pagine web dedicate alle novità mostrate durante l'evento; la scheda tecnica, insomma, è quella di Nokia X, con qualche miglioramento legato alla memoria. Vediamola assieme:

Gallery MWC 2014, tutte le novità


  • Display: 4 pollici;

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 200 dual-core da 1 GHz;

  • Memoria interna: 4 GB (espandibile con micro SD);

  • RAM: 768 MB;

  • Fotocamera posteriore: 3 megapixel (risoluzione 2048x1536 px);

  • Sistema Operativo: Android 4.1.2 con personalizzazione Nokia;

  • Batteria: 1.500 mAh;

  • Dimensioni: 115.5x63x10.4 mm;

  • Peso: 128.66 g.


Un'esperienza Android fortemente personalizzata


nokia x

Il prezzo è ovviamente aggressivo: il telefono di fascia bassa è venduto a 99 euro (e offrirà, per di più, gli stessi colori di Nokia X). L'idea - come dicevamo in apertura - è piuttosto interessante, anche se rischiosa: Nokia X+ - così come Nokia X e XL - offre sì l'esperienza Android, ma in modo altamente personalizzato: non c'è lo store di Google e mancano molte delle applicazioni native del Robottino Verde, che sono state sostituite da quelle Microsoft. Insomma, alla faccia degli ultimi accordi fra Samsung e Google, vien da dire.

Cosa ne pensate dello smartphone?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: