Firefox OS al Mobile World Congress 2014, ecco i nuovi dispositivi di riferimento

Continua il progetto di Mozilla di aprire il Web ed accelerare l'espansione del proprio sistema operativo mobile. Firefox OS si arricchisce di nuovi dispositivi al MWC di Barcellona, smartphone e tablet indirizzati al lavoro degli sviluppatori.

Abbiamo già avuto modo di apprezzare la prima ondata di novità presentate al Mobile World Congress 2014 ma alla fiera di Barcellona non trovano posto solo i top di gamma e le new entry dei produttori di alto profilo.

Il convegno sulla tecnologia mobile è un ottimo palcoscenico anche per ecosistemi meno rivolti al puro commercio come Firefox OS e il gruppo Mozilla trova un fertile terreno di scambio, un'opportunità per dimostrare i passi avanti compiuti dal sistema operativo “Open Web”.

Più che alla categoria degli utenti finali, Mozilla si rivolge al bacino di sviluppatori che hanno deciso di porre interesse nella crescita di Firefox OS e l'organizzazione è fiduciosa della crescita modesta ma, a sua detta, costante della piattaforma.

Firefox OS Flame


Per l'occasione, tra le esposizioni del MWC2014 troviamo un nuovo reference phone dotato di Firefox OS, uno smartphone chiamato Flame. Non si tratterà certamente di un cavallo da corsa come quelli destinati al mercato ma Mozilla ha fatto in modo di dotarlo di un'ampia serie di strumenti, come accelerometro, modulo NFC e connettività completa, da consegnare agli sviluppatori per il test e la creazione di software.

    Qualcomm MSM8210 Snapdragon, processore dual-core da 1,2GHz
    Display da 4,5" (FWVGA 854x480 pixel)
    Fotovideocamere: posteriore: 5MP / frontale: 2MP
    G UMTS quad-band (850/900/1900/2100)
    8GB di capacità storage
    256MB - 1GB RAM (regolabile dallo sviluppatore)
    A-GPS, NFC
    Capacità della batteria: 1.800 mAh
    WiFi: 802.11 b/g/n, Bluetooth, Micro USB

Foxconn e Via


Ad accompagnare il Firefox OS Flame troveremo anche due dispositivi che sono il risultato del progetto “Tablet Contribution Program”, volto ad accentuare l'evoluzione di Firefox ed a cui hanno preso parte i costruttori Foxconn e VIA. I due terminali sono due tablet, i primi della serie, che vanno a coprire le categorie dei 7 e dei 10 pollici.


    Foxconn InFocus:
    Display 10" (1280 x 800 pixel, 24 bit colore)
    A31 (ARM Cortex A7) quad-core 1,0GHz con GPU PowerVR SGX544MP2
    6GB di capacità storage
    GB RAM
    Fotovideocamere: posteriore 5MP/ frontale 2MP
    A-GPS
    Capacità della batteria: 7.000 mAh
    WiFi: 802.11 b/g/n, Bluetooth, Micro USB

    VIA VIXEN:
    Display LCD HD 1024x600 da 7"
    Processore dual-core da 1,2 GHz Cortex-A9
    ARM Mali-400 Dual-Processor GPU
    8GB di capacità storage
    1GB RAM
    Fotovideocamere: frontale 0,3 MP, posteriore 2,0 MP
    802.11 b/g/n WiFi

Via | Cartella Stampa.

  • shares
  • Mail