Samsung Galaxy S5: caratteristiche tecniche, uscita e prezzo del nuovo top di gamma presentato al MWC 2014

Samsung Galaxy S5 si è mostrato finalmente al Mobile World Congress 2014: ecco specifiche tecniche e caratteristiche

Samsung Galaxy S5 è finalmente realtà: direttamente dal Mobile World Congress 2014 abbiamo avuto specifiche tecniche e prezzo del nuovo top gamma dei coreani, e qualcosa ci ha davvero sorpreso: non certo il materiale con il quale lo smartphone è stato realizzato, che è ancora in plastica e non in alluminio come ipotizzato agli inizi, ma sicuramente la sua resistenza all'acqua e alla polvere, caratteristica di cui Samsung Galaxy S4 è privo e che è stata introdotta soltanto con la versione Active dell'ormai vecchio top gamma.

Non è solo la licenza IP67 la sorpresa della conferenza: pur essendo rimasto fisicamente invariato nella sua parte anteriore, infatti, lo smartphone dispone di un sensore che permette di leggere le impronte digitali - così come fanno già alcuni smartphone come iPhone 5S, grazie al non poco chiacchierato Touch ID -; una buona idea, che però non ci cambia la vita: dai nuovi top gamma, in effetti, ci aspettiamo molto di più in quanto a feature. E, in effetti, è proprio l'altra caratteristica che ci ha colpito - cioè Stay Fit -, perché Samsung è riuscita a innovare (si spera) laddove credevamo che avesse già fatto un buon lavoro (furbi loro a puntare su applicazioni che all'utenza piacciono e che possono raggiungere il massimo con Samsung Galaxy Gear 2!).

Non solo somiglianze con Samsung Galaxy S4

Samsung Galaxy S5, le foto dal MWC 2014


Il telefono può sembrare simile a Samsung Galaxy S4, e in effetti ci sono molte somiglianze (d'altra parte, cosa vi aspettavate dopo solo un anno!); le differenze, però, vanno valorizzate: il display, per esempio, è un 5.1 pollici Super AMOLED che ha la stessa risoluzione di Galaxy S4; il cellulare è quindi più alto di circa sei millimetri, più largo di due e più spesso di 0.2: non è molto più pesante del precedente, se considerate che arriva a 145 grammi (smentita, perciò, l'ipotesi phablet, che sta circolando pure su iPhone 6).

Batteria da 2mila 800 mAh


Samsung Galaxy S5, le foto dal MWC 2014

La durata della batteria è migliore, anche se non di molto, rispetto a quella del predecessore: grazie a nuove tecnologie, Samsung è riuscita a portarla a 2mila 800 mAh (circa 24 ore in standby senza spegnersi, non molto inferiore rispetto ai numeri ipotizzati); ottimo, il processore, che è un Qualcomm Snapdragon 800, in combinazione perfetta con 2 gigabyte di RAM, connettività 3G, LTE Cat, GPS, GLONASS, compatibilità con Wi-Fi a / b / g / n e Bluettoh 4.0 LE. Smentito, purtroppo, il taglio minimo da 32 gigabyte: per Samsung ci sarà capienza interna da 16 o 32 GB, ovviamente espandibili tramite microSD.

Un ottimo smartphone di fascia alta tutto colorato

Samsung Galaxy S5, le foto dal MWC 2014


Una novità da non sottovalutare, anche se non ci cambia certo la vita, è la colorazione: sin da subito Samsung ha scelto il nero, il bianco, il blu e l'oro, dimostrando di aver appreso tutto dall'anno appena passato (che, in effetti, è stato caratterizzato dall'uscita di dispositivi dorati, come iPhone 5S e HTC One, ma non solo). Perfettamente in linea con le tendenze, insomma. E questo non può che far onore alla compagnia.

Niente da dire neanche sulla fotocamera, che è una 16 megapixel con videorecording in 4k HD (Ultra HD, quindi): mossa che dimostra, ovviamente, l'importanza che le società di telefonia stanno dando a foto e video negli ultimi tempi, forse prendendo spunto da Nokia, che, almeno da questo punto di vista, è quasi imbattibile.

Tutta la scheda tecnica di Samsung Galaxy S5


Samsung Galaxy S5, le foto dal MWC 2014

  • Rete: LTE Cat.4 (150/50Mbps);

  • Display: 5.1” FHD Super AMOLED (1920 x 1080);

  • Processore : 2.5GHz Quad core;

  • Sistema operativo: Android 4.4.2 (Kitkat);

  • Camera: 16MP (posteriore), 2.0MP (anteriore);

  • Video: UHD@30fps, HDR, stabilizzatore video;

  • Video Codec: H.263, H.264(AVC), MPEG4, VC-1, Sorenson Spark, MP43, WMV7, WMV8, VP8;

  • Formati video compatibili: MP4, M4V, 3GP, 3G2, WMV, ASF, AVI, FLV, MKV, WEBM;

  • Audio Codec: MP3, AMR-NB/WB, AAC/ AAC+/ eAAC+, WMA, Vorbis, FLAC;

  • Audio Format: MP3, M4A, 3GA, AAC, OGG, OGA, WAV, WMA, AMR, AWB, FLAC,

  • MID, MIDI, XMF, MXMF, IMY, RTTTL, RTX, OTA;

  • Feature fotocamera: HDR (Rich tone), Selective Focus, Virtual Tour Shot, Shot&MoreAdditional;

  • Feature generali: IP67 resistenza a polvere e acqua, Ultra Power Saving Mode,

  • Download Booster, S Health 3.0, Quick Connect, Private Mode, Kids Mode;

  • Servizi Google: Chrome, Drive, Photos, Gmail, Google, Google+, Google Settings, Hangouts, Maps, Play Books, Play Games, Play Newsstand, Play Movie & TV, Play Music, Play Store, Voice Search, YouTube;

  • Connettività: WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac HT80, MIMO(2x2), Bluetooth®: 4.0 BLE / ANT+, USB 3.0, NFC, IR Remote;

  • Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, compass, barometro, Hall, RGB ambient light, Gesture(IR), lettore impronte digitali, sensore battito cardiaco;

  • Memoria: RAM 2GB;

  • Memoria interna: 16/32GB (espandibilità microSD fino 128GB);

  • Dimensioni: 142.0 x 72.5 x 8.1mm, 145g;

  • Batteria: 2800mAh;

  • Standby: 390 hrs / Talk time: 21 ore.

Ancora 699 euro per lo smartphone: smentiti tutti i rumor


Come avrete senz'altro notato (e immaginato), il sistema operativo è Android 4.4.2 KitKat e questa non poteva che essere la gustosa ciliegina sulla torta: uscita l'11 aprile, a prezzo invariato rispetto a quello del precedente top gamma, quindi 699 euro, Samsung Galaxy S5 è senz'altro un'ottima scelta per chi ama la fascia alta (anche se siamo convinti che la più grande novità sarà proprio la riduzione del rapporto qualità-prezzo, con dispositivi performanti a prezzo abbordabile).
Samsung Galaxy S5, le foto dal MWC 2014

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 67 voti.  
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO