L'iPhone 4 potrebbe essere pronto per il CDMA a gennaio

iPhone 4 CDMAPer anni Apple ha prodotto i suoi iPhone per le reti 3GS. Una scelta che ha permesso di costruire una sola linea di prodotto con le conseguenti economie di scala. Negli USA, dove possiede il suo business più forte, la società ha stretto accordi con l'operatore AT&T per la distribuzione del telefono.

In un Paese caratterizzato dalla vendita essenzialmente con abbonamento, la Mela decise di affidarsi all'operatore meno amato della nazione. Il più apprezzato, vale a dire Verizon, ha la rete 3G più sviluppata ma con il protocollo CDMA. Secondo alcune indiscrezioni, però, a gennaio potrebbe nascere il primo iPhone CDMA.

Alcune voci di corridoio dicono che gli accordi con Qualcomm, che produce chip CDMA, sono già stati portati a termine. Se dovesse essere vero, Apple raggiungerà una penetrazione ancora maggiore nel mercato americano e potrebbe superare, teoricamente, anche RIM.

[via techcrunch]

  • shares
  • Mail