OnePlus One, caratteristiche svelate, ma non tutte

Arriverà già nel secondo trimestre del 2014 in 10 Paesi del mondo il primo smartphone di OnePlus: ecco quel che già sappiamo sul suo conto

OnePlusBB

Dopo il poderoso attacco realizzato ieri dal costruttore cinese OnePlus a mezzo Web, servendosi dei social network, oggi sono trapelate alcune caratteristiche tecniche del suo primo smartphone. Come sappiamo arriverà entro la prima metà del 2014 e supporterà le frequenze LTE di tutto il mondo, molto altro non si sapeva.

Oggi, nel corso di un AMAA (Ask Me Almost Anything, chiedimi quasi tutto) su Reddit sono trapelate alcune prime informazioni sul nuovo telefono con cui l’azienda cinese intende sfidare a viso aperto i più blasonati competitor del settore. Innanzitutto saranno realizzate due versioni: l’una da 16 GB e l’altra da 64 GB di memoria, verosimilmente in entrambi i casi non espandibile.

Gli altoparlanti saranno stereofonici, ma non si sa dove verranno posizionati, mentre la batteria sarà dotata di una nuova tecnologia, per durare più a lungo. Non si hanno notizie né sul processore (ma non possiamo che pensare a uno Snapdragon 801 per tempi di realizzazione e costi), né sulla dimensione dello schermo ma si sa che ci sarà il led per le notifiche.

Lo vedremo nel Q2 2014 con il software di CyanogenMod

Il software customizzato, sarà realizzato dal partner CyanogenMod e avrà un supporto almeno biennale mentre la disponibilità del dispositivo potrebbe già arrivare dal secondo trimestre dell’anno in più di 10 Paesi del mondo, senza l’aiuto degli operatori mobili. Domani potremo anche vedere alcuni scatti realizzati con la fotocamera dello smartphone di cui, naturalmente, ancora non si conoscono i dettagli.

Acceleratore premuto del tutto per il costruttore cinese che, però, attaccando gli altri come ha fatto dovrà farci vedere un prodotto davvero stupefacente e all’altezza delle aspettative che l’azienda stessa sta ingenerando nei voraci consumatori.

Via | TuttoAndroid

  • shares
  • Mail