iPhone deriso da BlackBerry: "I suoi utenti dipendono dai muri"

iPhone è stato deriso da BlackBerry: "I suoi utenti dipendono dai muri". La risposta arriverà?

BlackBerry è una società seria e affidabile, offre prodotti di grande qualità e software ottimi: peccato che sia in una situazione economica delicatissima e che queste critiche al tanto chiacchierato iPhone non le facciano per niente onore; che senso ha, in effetti, attaccare una compagnia affermata e ricchissima, quando si ha altro a cui pensare? L'azienda fa solo la figura della rosicona e dell'attaccabrighe, diciamocelo.

Qual è stato il motivo della polemica? Molto semplice: noi tutti sappiamo che iPhone non ha proprio una batteria duratura, e come il migliore dei nemici BlackBerry, nella persona del suo nuovo amministratore delegato, lo ha fatto notare, sottolineando come i clienti Apple siano tutti "dipendenti dai muri".

John Chen - questo, il nome del nuovo amministratore - non ha ancora avuto una risposta dall'azienda, e dubitiamo l'avrà, per una ragione ben precisa: Apple non sta certo a preoccuparsi di BlackBerry (che non ha certo più lo stesso peso di Samsung nel gioco degli affari internazionali) e soprattutto non vuole mettere benzina sul fuoco... sappiamo tutti che iPhone non ha una buona batteria e che si consuma con estrema facilità: a che pro Apple dovrebbe insistere su questo dato di fatto?

Il futuro di Apple e BlackBerry


iphone
Apple

ha promesso grandi cambiamenti in questo senso in vista del prossimo ottobre, quando dovrebbe essere lanciato iPhone 6; BlackBerry, per il momento, sta pensando al settore enterprise, senza dimenticare i consumatori privati: insomma, ognuno ha i suoi obiettivi e cerca di realizzarli al meglio... Staremo a vedere se BlackBerry avrebbe fatto meglio a tacere e se Apple risponderà con i fatti alle accuse della compagnia.

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: