HTC convinta: "All New One è un Rolex: la concorrenza è un Timex"

Il nuovo HTC All New One è davvero un Rolex, come ha dichiarato il responsabile di HTC Nord America?

Come si possa mostrare così tanta sicurezza in un periodo di indiscutibile crisi vien proprio da chiederlo ad HTC, che oggi si è resa protagonista di dichiarazioni sì veritiere ma di un'arroganza unica, perché - diciamocelo - è vero che i dispositivi dell'azienda sono di grande qualità, però è anche vero che il paragone Rolex/Timex di cui leggerete non ha ragione di esistere: in fin dei conti, Samsung Galaxy S4 e HTC One erano allo stesso livello (anzi, forse il secondo ne risultava sconfitto proprio per l'assenza della memoria espandibile e della batteria removibile).

Ma di cosa stiamo parlando esattamente? Delle dichiarazioni che Jason Mackenzie, responsabile di HTC Nord America, ha rilasciato all'emittente CNBC:

"Un leak - così ha parlato delle foto e dei video apparsi in rete sul nuovo HTC One - non è mai qualcosa di positivo, ma può comunque essere un buon indicatore del livello di entusiasmo che c'è intorno ad un prodotto. Tuttavia HTC non commenta rumor e speculazioni sui propri device".

"La concorrenza è Timex, noi siamo Rolex"
htc one m8


"Dobbiamo ancora presentare - così ha proseguito, parlando del futuro dell'azienda - grandi dispositivi mobili. Fornire device innovativi è tutto per HTC e lo facciamo progettando al meglio le nostre cose. Quando prendete in mano un telefono nostro e uno della concorrenza è come paragonare un Rolex ad un Timex. Abbiamo un gran sostegno da parte di tutti gli operatori telefonici e i rivenditori negli Stati Uniti d'America e sappiamo di avere grandi piani per il prossimo smartphone top di gamma e per i nostri clienti".

La fiducia nel futuro, insomma, c'è: bisogna vedere, però, fino a che punto questa non si confonda con l'illusione, perché sapete bene che le condizioni economiche di HTC sono tutto fuorché rosee.

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail