Moove, una tenologia per governare il telefono con le mani

Sono passati oltre 3 anni dalla vendita del primo dispositivo multi-touch da parte di Apple. In questi anni i suoi concorrenti non hanno ancora sviluppato una tecnologia analoga, nonostante i numerosi brevetti presentati. Una prima e debole soluzione, in realtà, è stata presentata in questi giorni ed è stata sviluppata dalla eyeSight Mobile Technologies.

Il tutto si risolve mediante un software per Symbian, per l'esattezza funziona solo con i Nokia 5800 XpressMusic. L'applicazione si chiama Moove ed è presente nell'Ovi Store. Grazie all'uso della fotocamera presente nel dispositivo e a una tecnologia chiamata Touch Free Interface, il dispositivo riesce a comprendere i comandi dati dall'utente con la mano.

Quindi per passare da un brano all'altro basta spostare la mano verso sopra o sotto, per fermalo basta fare il segnale di stop e così via. Di certo non è veloce come il multi-touch, ma è una tecnologia disponibile da subito.

[via coolest-gadgets]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: