Xiaomi Redmi Note, rivelato il nuovo phablet cinese

Con la pubblicazione di una fotografia ufficiale, i vertici di Xiaomi confermano l'arrivo di un nuovo dispositivo il phablet Xiaomi Redmi Note, successore dell'Hongmi, che verrà lanciato ad un prezzo competitivo.


xiaomi-redmi-note

A quanto pare i vari Samsung, HTC, Oppo e Huawei – gli ultimi due giocano in casa – si ritroveranno presto a fare i conti con un nuovo sfidante che tenterà di sottrarre loro una fetta del mercato mobile in Cina, specificamente nella categoria degli smartphone.

Oramai il recinto che separa gli smartphone dai loro cugini più cospicui, i phablet, è quasi crollato e tutte le principali brand hanno volto l'attenzione a schermi più grandi di 5 pollici per le loro ammiraglie. Anche Xiaomi ne ha preparato uno con cui sostituire l'attuale top di gamma; si tratta del Xiaomi Redmi Note che verrà presentato tra pochi giorni.

Xiaomi, tra tutti i produttori di tecnologia da consumo che operano il loro business principalmente nella Repubblica Cinese, è decisamente un buon candidato per riuscire nell'impresa. Il nome di questa società non è forse il più conosciuto dalle nostre parti ma sta confermando sempre di più di essere un'azienda interessante, riuscendo persino a spodestare Samsung dal primo posto in Cina.

Remi Note


Possiamo considerare il Xiaomi Redmi Note come il successore dell'HongMi, un terminale che è risultato essere molto apprezzato dal pubblico di consumatori per l'alto livello tecnico offerto, combinato ad un costo non eccessivo.

Il Redmi Note si propone di conservare questo rapporto tra qualità e prezzo, presentandosi con un display da 5.5 pollici 720p ed un processore true octa-core di Media Tek.

Del Redmi Note è stata pubblicata una foto e Xiaomi prevede di lanciare lo smartphone il 19 marzo. Secondo le voci il prezzo di questo terminale si aggirerà attorno ai 160/170$ e sarà disponibile inizialmente solo in Cina ma, vista la capacità di Xiaomi di espandere il proprio business, non è detto che non vediamo arrivare anche in Europa questi interessanti dispositivi.

Via | Phonearena.com

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail