iPhone 6, automatizzata produzione della batteria

Anche la produzione della batteria di iPhone 6 sarà automatizzata?

Il processo di produzione di iPhone 6 sarà quasi completamente automatizzato: a confermarlo non è Apple, quindi non si tratta di una notizia ufficiale, ma DigiTimes, già fonte di rumor che poi si sono rivelati verosimili. Come ben sapete, Apple ha automatizzato la produzione di iMac e Mac Pro, affidandoli alle macchine tranne che per l'assemblaggio finale; ebbene, secondo il sito, anche per iPhone Apple si comporterà così, automatizzando il processo di produzione della batteria.

DigiTimes è chiaro a tal proposito:

"Apple ha già automatizzato le linee di produzione di iMac e di Mac Pro. Fatta eccezione per i materiali e l’assemblaggio finale, la manodopera non è necessaria per il resto della produzione".

La scelta di Apple dipende non soltanto da una questione di costi, perché le risorse umane saranno comunque investite in altri settori: affidare la produzione alle macchine significa ridurre colli di bottiglia, errori umani e, ovviamente, accelerare i tempi di rilascio sul mercato.

La produzione di iPhone 6


iphone 6

Non sappiamo quando la compagnia inizierà a produrre il prossimo top gamma, ma il periodo a cui si pensa è il secondo trimestre fiscale dell'anno, forse negli impianti che Pegatron ha fatto costruire nella regione del Kunsahn dopo aver firmato accordi importanti con Apple (iPhone 6 - come ben sapete - sarà prodotto in parte da Foxconn e in parte da quest'azienda, che, però, come la prima, non gode proprio di una buona reputazione).

Sul melafonino continuano a rincorrersi senza sosta rumor di tutti i tipi: voi cosa vi aspettate da iPhone 6?

Via | Melablog

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO