Smartphone, spedite 267 milioni di unità solo nel primo trimestre 2014

Samsung continua a dominare incontrastata nel mercato smartphone, con una Apple che arranca in attesa del lancio di iPhone 6

La ricerca di mercato che vi presentiamo è firmata TrendForce e riguarda il mercato smartphone nel primo trimestre di questo anno che si preannuncia ricco di cambiamenti: Samsung Gear 2 e Gear 2 Neo hanno fatto il loro debutto assieme a Samsung Gear Fit e nell'ultima parte dell'anno potremo pure mettere le mani su iWatch; a questo, poi, dovete aggiungere che i Google Glass dovrebbero uscire definitivamente nel 2014, a testimonianza del fatto che il 2014 sarà l'anno dei dispositivi indossabili.

Questa ricerca mette in evidenza che il mercato smartphone ha fatto registrare un aumento dell'1.13% su base annuale: ciò significa che negli stessi mesi del 2013 le vendite sono state inferiori rispetto ai 266.9 milioni di smartphone venduti. Da aprile a giugno le vendite saranno ancora più elevate, secondo gli analisti: TrendForce, per l'esattezza, prevede un aumento del 6.7%, per un totale spedizioni che dovrebbe toccare i 284.5 milioni di unità.

Il market share delle singole compagnie


mercato smartphone

Ma vediamo il market share delle singole compagnie: Samsung domina incontrastata con un buon 30%, e questo va attribuito soprattutto al fatto che è riuscita a conquistarsi un posto di tutto rispetto nella fascia bassa; Apple, invece, è calata notevolmente: ma non c'è nulla di cui preoccuparsi, perché non ha ancora presentato alcun dispositivo e a lungo andare è proprio la fascia medio-bassa quella che garantisce maggiori introiti (e la Mela non è che sia proprio ferrata in questo target); infine, vediamo Huawei, Xiaomi e Lenovo raggiungere un buon 20%, sicuramente in crescita se considerate gli ultimi dati sul secondo produttore.

Il mercato smartphone - qualora aveste avuto qualche dubbio - è vivo e vegeto, dunque.

Via | Digitimes

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail