Motorola, forse in autunno il primo smartphone sviluppato con Lenovo

Indiscrezioni dalla Cina sul futuro di Motorola dopo la cessione a Lenovo. Potrebbe arrivare in autunno il primo smartphone sviluppato insieme dalle due compagnie.

Da quando, ormai tre mesi fa, Google ha annunciato il passaggio della sua controllata Motorola (o più precisamente, la divisione Motorola Mobility) nelle mani di Lenovo, gli affezionati dello storico marchio americano si chiedono quale sarà il futuro della compagnia e dei suoi prodotti.

Di sicuro sappiamo - da informazioni trapelate a gennaio prima dell'accordo sulla cessione - che i nuovi modelli Motorola in programma per quest'anno sono già pronti, e che Lenovo non cambierà i programmi in corsa. Tra loro c'è certamente il successore di Moto X - noto come Moto X+1 - e quello di Moto G. Vedremo entrambi sul mercato nei prossimi mesi.

Ora, le ultime notizie in arrivo dalla Cina parlano di un nuovo dispositivo in arrivo entro la fine dell'anno, e non è chiaro se si tratti di uno dei modelli già previsti o di un progetto totalmente nuovo. Secondo quanto postato su Weibo dalla Mobile China Alliance, infatti, Zhang Hui del Mobile Business Group (MBG) di Lenovo ha annunciato in una intervista un "nuovo dispositivo sviluppato da Motorola e Lenovo ad ottobre o novembre 2014".

Moto X rinnovato o progetto totalmente nuovo?


Moto-x

Potrebbe quindi trattarsi davvero del primo smartphone sviluppato insieme dai progettisti americani e cinesi. Su questo per ora non sappiamo altro, quindi è impossibile dire se arriverà nei negozi entro la fine dell'anno.

La cessione di Motorola Mobility a Lenovo è ancora in corso di approvazione dalle autorità deputate alla regolazione del mercato, tuttavia è possibile che Google abbia consentito ai progettisti Motorola di inziare a lavorare insieme a Lenovo. Staremo a vedere. Di sicuro i modelli che vedremo arrivare da qui all'autunno saranno ancora made by Google.

Via | G4Games

  • shares
  • Mail