Samsung Galaxy Beam 2 annunciato: nuovo smartphone con proiettore incorporato

Samsung Galaxy Beam 2 è un nuovo smartphone con proiettore incorporato: ecco cosa dovete sapere

Samsung Galaxy Beam non è certo uno smartphone sconosciuto da coloro che seguono da sempre le avventure di Samsung nel mondo della telefonia: si tratta, in effetti, di un telefono già lanciato in passato - nel 2012, per la precisione -, che non ha una scheda tecnica fortissima ma può vantare la presenza di un mini-proiettore incorporato; lo smartphone, insomma, è stato concepito soprattutto per un determinato tipo di pubblico: scelta che non è piaciuta a nessuno, tant'è che il telefono è subito caduto nel dimenticatoio.

Samsung, però, non è certo un'azienda che rinuncia ai prodotti in cui crede: abbiamo visto come ha rilanciato Samsung Gear (senza però cambiare di molto i risultati iniziali) e vedrete come insisterà con i dispositivi indossabili, qualora quelli attuali (e costosissimi) dovessero fallire; è per questo che la compagnia ha annunciato il rilascio di Samsung Galaxy Beam 2, che ha recentemente fatto la sua comparsa sul suo sito ufficiale.

Scheda tecnica di Samsung Galaxy Beam 2


samsung galaxy beam 2

Vediamone assieme la scheda tecnica:


  • Display TFT da 4.66 policci WVGA;

  • Proiettore con risoluzione 800x480 pixel;

  • Processore Quad-core da 1.2 GHz;

  • 1 GB di RAM;

  • Storage interno espandibile fino a 64 GB;

  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel;

  • Batteria da 2mila 600 mAh;

  • Sistema operativo: Android 4.2 Jelly Bean.


Il nuovo Galaxy Beam consente di proiettare immagini in formato WVGA, correggere il colore di sfondo e sfruttare una serie di applicazioni per la personalizzazione del proiettore incorporato. Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma, al momento, non dobbiamo preoccuparcene: l'uscita è stata ufficializzata solo per la Cina, dove Samsung ha stretto accordi con China Mobile. Vi piacerebbe avere un telefono del genere?

Via | Sammy Hub

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail