Divorzio Asus-Garmin: si aprono nuovi scenari

Garmin-Asus phone
I dettagli del divorzio Garmin-ASUS stanno piano piano venendo alla luce. Si sa che ASUS ha ottenuto i diritti esclusivi per licenziare la navigazione ed i servizi di geolocalizzazione Garmin in modo esclusivo sui propri smartphone Android con il marchio Garmin fisicamente riportato sui dispositivi.

Ciò non sarà quindi possibile per altri produttori di dispositivi Android. ASUS riprenderà a vendere telefoni con il proprio marchio esclusivo a partire da gennaio e tra questi vi saranno dispositivi 3D per il gioco e diversi ebook reader e tablet ASUS, stando a DigiTimes.

Dalla propria parte, il blog ufficiale di Garmin's afferma che la società espanderà lo sviluppo delle applicazioni per dispositivi mobile offrendo anche altre applicazioni attraverso "determinati store per applicazioni rivolte ad utenti finali".

Sempre dando credito a DigiTimes, l'affermazione di Garmin, in soldoni, si riferisce all' iTunes App Store di Apple e all'App World di RIM.

In altre parole, Garmin e ASUS sono ancora amiche, ma sono libere di "incontrarsi" con nuove entità, you know, fatta eccezione per Android.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO