Popolarità in USA: iPhone come smartphone e Android come OS

canalys

La "guerra dei numeri" nel mercato mobile prosegue con le varie analisi. Quest'oggi parliamo di Canalys, che prende in considerazione in particolar modo la posizione di Android ed iPhone nei rispettivi ambiti.

Secondo le analisi di Canalys, Android avrebbe fatto un passo avanti sul mercato dell'886% nel secondo trimestre di questo 2010, ma c'è di meglio: Android è cresciuto del 1.309% a livello mondiale rispetto questo stesso periodo dell'anno scorso, accaparrandosi il 43.6% del mercato degli smartphone statunitensi nel terzo trimestre del 2010. A livello di sistemi operativi, quindi, Android è il vincitore sul mercato USA.

Apple però non è da meno, con il 26.2% del mercato d'oltre oceano, superando RIM che rimane al 24.2%, come già accennatovi precedentemente. Una crescita notevole rispetto al trimestre precedente, in cui BlackBerries batteva iPhone con il 32% contro il 21.7% negli Stati Uniti. Anche a livello globale, Apple ottiene un 17% del mercato rispetto a RIM che rimane al 15%.

Anche i numeri di Canalys confermano l'attuale leadership mondiale di Nokia e della Symbian Foundation, ma con un calo dal 38 al 33% di share di mercato.

E Windows? Con il lancio di Windows Phone 7 ci siamo tutti chiesti che fetta di mercato potesse ottenere la compagnia nell'attuale guerra degli smartphone e, pare, che per ora abbia ottenuto un 3%. Il lancio del nuovo OS è ancora recentissimo, quindi sarà necessario attendere i prossimi trimestri prima di tirare conclusioni.

Sempre in tema di analisi di mercato, anche NPD Mobile Phone Track dice la sua rimanendo abbastanza concorde con il report di Canalys, ma l'NPD attribuisce un market share inferiore ad Apple e RIM. Il secondo telefono più venduto attualmente negli Stati Uniti risulta essere il BlackBerry Curve 8500.

[Via Canalys]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: