Firefox mobile sempre più efficiente, su Android e Maemo


Dopo un inizio che aveva lasciato molti, sottoscritto compreso, abbastanza scettici sulla reale possibilità di Firefox di divenire un buon browser mobile, sembra proprio che la conversione mobile di questo famosissimo programma stia migliorando continuamente, release dopo release.

La nuova beta del browser è stata rilasciata un paio di giorni fa, sia per smartphone Android che per Nokia N900 e Maemo. Disponibile in 10 lingue, Firefox è ora molto più performante, grazie all'enorme riscontro in termini di segnalazioni e suggerimenti ricevuti da parte degli utenti. Cosa intendiamo per 'molto più performante'? Be', basti dire che la velocità di rendering del testo è aumentata di quasi il 40% rispetto alla beta precedente e che le dimensioni del file di installazione, su Android, sono calate di oltre il 60% (da circa 43 MB a 17). E il bello è che, secondo gli sviluppatori di Mozilla, c'è ancora margine per far sì che le dimensioni del programma diminuiscano ulteriormente, in futuro!

Ma non è tutto, ovviamente. Tra le altre novità presenti, un nuova tema, la capacità di condividere collegamenti con i propri contatti, e quella di riaprire un tab chiuso per sbaglio. Firefox è sensibilmente più veloce nell'esecuzione di codice Javascript: su Android 2.2, è addirittura il 25% più performante dell'engine del browser standard. Anche il consumo in termini di longevità della batteria è minore.

Come se non bastasse, gli sviluppatori sono già al lavoro per implementare, in futuro, il supporto all'accelerazione hardware, ai video con HTML 5 (evvai!), oltre che per migliorare la velocità di Firefox Sync.

Datele un'occhiata, scaricandola all'indirizzo www.mozilla.com/it/m/beta. Visti i numerosi cambiamenti, è meglio disinstallare la versione precedente, prima di procedere all'installazione di quest'ultima. Insomma, si tratta davvero un'ottima release. Complimenti a Mozilla! In seguito, un video di PocketNow con una prova approfondita dell'applicazione.

Ulteriori informazioni sul programma sono disponibili sul blog di Madhava Enros, uno degli sviluppatori dell'interfaccia utente di Firefox, nonchè nelle note di rilascio. Buona lettura!

[Via Mozilla Blog]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: