Il Samsung Galaxy S è certificato WiFi Direct

Galaxy S WiFi DirectA differenza di quello che si credeva inizialmente, il sistema WiFi Direct non necessità di moduli a se stanti con l'integrazione della tecnologia, ma può essere abilitato in tutti i moderni moduli WiFi mediante un aggiornamento del firmware degli attuali smartphone in commercio.

Tra i primi ad avere l'accesso a questa tecnologia sarà Samsung che potrà abilitare il WiFi Direct dopo aver ricevuto la certificazione dalla WiFi Alliance. L'abilitazione è stata ottenuta per il modello GT-I9000, conosciuto comunemente con il nome di Galaxy S.

Il WiFi Direct permette di scambiare file e informazioni con altri telefoni al posto del bluetooth. I vantaggi sono molteplici: veloce fino a 250 Mb/s, funziona in un raggio di 200 metri e consuma il 40% di batteria in meno. Presto avremo le certificazioni anche per tanti altri modelli.

[via WiFi Alliance]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: