WhatsApp: guida per nascondere foto di profilo e ultimo accesso

Whatsapp offre delle opzioni per la privacy piuttosto utili nella sua ultima versione: nascondere tanto l'ultimo accesso quanto la foto di profilo ora non è più impossibile.

Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l

Non si può davvero dire che la recente acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook abbia scatenato il panico, neppure presso chi è ossessionato dalla privacy, però noi accogliamo sempre con gioia quando un servizio introduce migliori controlli sulla diffusione dei nostri dati.

In particolare le funzioni che consentono all’utente di WhatsApp di far sparire l’orario del proprio ultimo accesso e l’immagine di profilo dal social network sono davvero utili, specie se non si desidera attirare l’attenzione di qualche capo o collega indiscreto o magari di un familiare che vorremmo proprio evitare per qualche giorno.

A questo scopo abbiamo creato una piccola guida. Non si tratta di un’operazione difficile, quindi afferrate lo smartphone e seguite i pochi, semplici passi. La guida è creata con l’utente Android in mente, ma a dire il vero la procedura è uguale anche su iOS.

    1.
    Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l'ultimo accesso

  • Andate su WhatsApp e selezionate le Impostazioni dell'app (il pulsante giusto potrebbe essere leggermente diverso da telefono a telefono, normalmente sono i soliti tre puntini)

    2.
    Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l'ultimo accesso

  • Selezionate la voce “Account”

    3.
    Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l'ultimo accesso

  • Selezionate la voce “Privacy”

    4.
    Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l'ultimo accesso

  • Congratulazioni! Avete trovato le impostazioni per la privacy. Selezionando “Ultimo accesso” oppure “Foto del Profilo” potrete indicare a WhatsApp di non renderle pubbliche.

    5.
    Guida: nascondere la foto di profilo di WhatsApp e l'ultimo accesso

  • Ecco cosa si vede una volta selezionata una di queste voci. Ignorate l’indicatore del volume del mio smartphone, l’ho attivato per errore mentre catturavo lo screenshot.

Questi setting saranno modificati in modo permanente. In origine potevano essere disattivati solo per 24 ore, ma - è inutile dirlo - la cosa non aveva molto senso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 371 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO