OnePlus One, ancora ritardo nelle spedizioni: l'azienda consente il rimborso

Ritardo nelle spedizioni per OnePlus One: a confermarlo è la compagnia

Le foto di OnePlus One

OnePlus One è uno degli smartphone migliori del momento: abbiamo visto che è anche minimamente resistente all'acqua e, soprattutto, che può essere smontato e riparato con una certa facilità; le specifiche tecniche, poi, sono davvero buone, quindi non c'è motivo per non inserirlo nella lista dei possibili smartphone da acquistare.

Oggi, però, siamo qui a parlarvi di una notizia non proprio positiva per lo smartphone: pare, infatti, che OnePlus One venga spedito in ritardo a causa di problemi non meglio spiegati; a confermarlo è stata la stessa compagnia a tutti coloro che hanno acquistato lo smartphone tramite invito ufficiale.

Ecco come entrare in possesso di OnePlus One

Nel forum del produttore, infatti, si legge che tutti coloro - in Europa e in America - che sono riusciti a ottenere lo smartphone dovranno aspettare minimo una settimana (e diciamo "minimo" perché secondo le ultime indiscrezioni i giorni di attesa potrebbero arrivare a venti); proprio per questo motivo, gli utenti potranno chiedere il rimborso di tutto l'importo speso e quindi revocare l'ordine di acquisto: scelta sconsigliabile, ovviamente, visto che il telefono non è ancora disponibile tramite la semplice compravendita.

Non si tratta di un bella figura per OnePlus, ma non possiamo neanche criticare aspramente la compagnia cinese: in fin dei conti, ufficialmente si parla di un ritardo di una settimana, periodo tutt'altro che inaccettabile, certo non per chi ha urgenza di cambiare smartphone (ma si tratterà senz'altro di pochi casi). Chi di voi si è trovato in questa situazione?

  • shares
  • Mail