TIM: basta DVB-H con l'inizio del 2011

DVB-H TIMIl sogno di avere una Tv sempre e ovunque sta per svanire, almeno nella forma che conosciamo oggi. Il grande progetto europeo per la diffusione del protocollo DVB-H, ritenuto lo standard per la Tv Mobile, subirà una brusca decellerazione in Italia dal 2011.

TIM, ad esempio, ha avvisato i rivenditori attraverso una circolare interna che non supporterà più il DVB-H dal 2011. La società non svilupperà promozioni per la diffusione del protocollo e non permetterà di cambiare la propria SIM card con una abilitata per il DVB-H.

Non so voi, ma credo di aver visto raramente usare la Tv Mobile. L'autonomia delle batterie e la scarsa qualità del segnale non permettono di avere un servizio eccellente. Gli altri operatori italiani, al momento, non hanno comunicato nulla, quinti continueranno con il supporto.

[via liquida]

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: