CEO Sony Ericsson: una rivelazione a Febbraio. Forse il PlayStation Phone?

playstation phone

Il responsabile di Sony Ericsson per la sezione Mobile Communications AB ha rivelato che la compagnia potrebbe essere in fase di collaborazione con la Sony per la creazione di uno smartphone con controlli slide per videogiocare: ecco che torniamo a parlare del PlayStation Phone, il telefono che inizialmente sembrava un fake (a me per prima), ma che potrebbe rivelarsi realtà molto presto.

Bert Nordberg, CEO di Sony Ericsson, ha dichiarato di essere al corrente delle speculazioni che vogliono la compagnia al lavoro su uno smartphone che sfrutti l'esperienza di gioco Sony sviluppate con la console PlayStation Portable, uno dei baluardi del videogioco "portabile". Nordberg ha voluto chiarire:

C'è un sacco di fumo e io vi svelo che potrebbe esserci del fuoco da quale parte. Sony ha una fortissima offerta nel mercato videoludico e ciò è estremamente interessante.

Come abbiamo visto, lo smartphone mezzo telefono mezzo PlayStation è stato subito ribattezzato (ovviamente) PlayStation Phone, ma pare che in realtà avrà il noto marchio Sony Ericsson Xperia brand, secondo le rivelazioni di una fonte interna al caso. Il telefono avrà inoltre sistema operativo Android e i videogiochi dovrebbero essere disponibili tramite una applicazione dedicata.

Sony Ericsson, non è altro che una partecipazione 50-50 tra la Sony e la L.M. Ericsson Telephone Co., quindi Sony non fa altro che estendere il brand di successo PlayStation per lanciare qualcosa che potenzialmente colpisca subito il mercato.

La popolarità dei videogiochi per smartphone è diventata una questione seria di mercato, pensiamo ad Angry Birds per iPhone o Android. Gli smartphone vanno oggi a competere direttamente con le console portatili, rendendole meno attraenti agli occhi del consumatore anche se, secondo Nordberg, la generazione attuale di telefoni con touchscreen non è ancora correttamente ottimizzata per i videogiochi.

Chiedendo quindi al CEO di Sony Ericsson perchè la compagnia non abbia ancora realizzato un cellulare che sfrutti le potenzialità di gioco Sony, Nordberg risponde:

Non ho approfondito abbastanza questo aspetto, ma in futuro potrebbe esserci più chiarezza.

Nordberg ha cercato di creare aspettativa riguardo ad un nuovo prodotto già al Mobile Word Congress di Barcelona a Febbraio scorso, dichiarando come non ci fossero difficoltà nel produrre un telefono orientato al videogioco. La sfida principale avrebbe riguardato la negoziazione dei diritti con le case produttrici dei videogiochi. Dopo diversi trimestri in perdita netta, Sony Ericsson ha iniziato a raccogliere del profitto quest'anno grazie ai cellulari Android.

Nordberg vuole insistere su questa linea, portando avanti la propria serie di telefoni Android come dominante per almeno i prossimi due anni. Non resta che attendere di vedere cosa concretamente proporrà Sony Ericsson, come sarà questo PlayStation Phone e come verrà accolto sul mercato.

[Via Eurodroid]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: