Facebook, l'app perde i messaggi, ora tutto il mondo deve usare Facebook Messenger

Avevamo il sospetto che sarebbe successo: Facebook sta "staccando" le funzioni di messaging dalla sua app mobile per una app separata.

Facebook, messaggi privati rimossi dall'app

Speravamo di avere una “moratoria”, ma non c’è nulla da fare. Anche prima rispetto a quello che temevamo siamo costretti a scaricare Facebook Messenger e usarlo per comunicare con gli altri amici del social network. Nella app principale di Facebook, infatti, da ora in poi non si potranno più leggere e spedire messaggi privati con i singoli oppure con i gruppi.

Nei prossimi giorni questo cambiamento dovrebbe diventare la norma in tutto il mondo. Non è una sorpresa, perché era già capitato in alcuni paesi come gli Stati Uniti. È evidente che Facebook desidera tenerci su due app separate, in modo da espandere la base dell’utenza del suo software di messaggistica.

LEGGI ANCHE: Con WaSend si possono mandarea file da 150MB su WhatsApp

Ci sono tuttavia alcuni utenti che possono ancora messaggiare all’interno di Facebook: quelli su mobile web (dal browser dello smartphone), chi è su un feature phone, chi usa Windows Phone o gli statunitensi che possono usare Paper. Il cambiamento, poi, non va a toccare gli utenti da desktop, come è ovvio. Dubitiamo fortemente che Facebook sia intenzionato a influenzare la maniera in cui i normali navigatori usano il social network, mentre gli utenti mobile, quasi altrettanto numerosi, possono essere costretti a scaricare una nuova app più facilmente.

Instant Messaging


Molti usano Facebook più come centro di messaggistica che come social network, ma l’idea di avere tutto sotto controllo nella stessa app non gli dava certo fastidio. La cosa non si può certo dire per Zuckerberg & co., che per qualche ragione hanno deciso di scindere completamente queste funzionalità.

A molti utenti darà estremamente fastidio, ma in effetti l’app di Facebook Messenger è uno strumento migliore per i messaggi rispetto al tab di Facebook, specie per le funzioni di chat di gruppo. Potrebbe essere l’unica cosa a salvarla dopo questa mossa - a nessuno piace che gli vengano forzate le mani.

Via | Techcrunch

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO