The Shakedown, l'ennesima app per tormentare e farsi tormentare dagli amici

The Shakedown è un gioco interattivo pesantemente stupido: non sappiamo se avrà successo, ma se dovesse essere così, allora la giustizia e il buonsenso sono morti per sempre presso l'umanità.

The Shakedown è al momento disponibile per iOS, ma dovrebbe arrivare presto per Android. Scommetto che non vedete l’ora! Immagini di The Shakedown


Se devo essere davvero sincero, pensavo che Yo fosse l’abisso peggiore in cui l’ecosistema mondiale delle app potesse sprofondare, ma The Shakedown a modo suo riesce a surclassare tale “genio” - Magari assieme a Swing Copters, uscito proprio oggi.

The Shakedown è un gioco di società, ma è anche estremamente irritante. Funziona quando un gruppo di amici decide di scaricarlo per… Farsi del male. A quel punto, ogni giocatore ottiene 10.000 punti. Per giocare è sufficiente selezionare uno dei nostri amici che abbiamo su un social network come Facebook e Twitter, e poi agitare il telefono violentemente. Questo sottrarrà punti all’avversario, e ne aggiungerà a noi. Potete andare avanti tutto il giorno a farlo, per inciso. Anzi, è quello che il gioco vuole.

Immagini di The Shakedown

LEGGI ANCHE: Yo, l'app che invia un solo messaggio (ed è "Yo")

Se vi state chiedendo dove sia il senso di questo gioco, ebbene non c’è. È più o meno come fregarsi penne a scuola, o giocare allo schiaffo del soldato. Con la differenza che non c’è neppure bisogno di un contatto diretto, ovviamente. E se siete preoccupati del vostro gruzzolo di punti, è sufficiente pagare 99 centesimi di dollaro allo sviluppatore per mettere il vostro “investimento” al sicuro per qualche tempo.

Questa app è alla fine uno scherzo, come ce ne sono stati altri. Lo sviluppatore ha persino detto di averci pensato quando aveva la febbre, e che lui stesso la trova una pessima idea - però come abbiamo visto con Yo, certe volte gli scherzi portano a qualcosa di buono. Non necessariamente per gli utenti, badate bene, ma sicuramente per le tasche di chi è al posto giusto, al momento giusto, ed è capace di sviluppare una piccola app sbarazzina.

Immagini di The Shakedown

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO