IDC: 10.9 miliardi di app scaricate nel 2010

app store

Le applicazioni muovono il mercato mobile tanto che ormai una piattaforma senza applicazioni viene considerata morta. Gli store sono uno degli indici di benessere di un sistema operativo mobile e le ultime stime dell'IDC confermano quanto detto. A quanto pare l'IDC stima 10.9 miliardi di applicazioni mobile scaricate in tutto il mondo nel corso di questo 2010, stimando una crescita incredibile.

A quanto pare, sempre secondo alcune stime basate sull'andamento attuale, nel 2014 le applicazioni per sistemi operativi mobile scaricate saranno 76.9 miliardi, con 35 miliardi di dollari di incassi a livello complessivo. È veramente possibile raggiungere una cifra simile? C'è un dettaglio di cui dobbiamo tenere conto: in media gli utenti scaricano molte applicazioni appena acquistano il telefono, ma l'interesse probabilmente decresce nelle settimane successive.

Pensiamo ad esempio ad iPhone, ma anche ad Android o Windows Phone 7: quando il telefono è nuovo normalmente aggiungiamo tutto ciò che può servirci come i social network, alcune utility, client VoIP e via dicendo. Una volta scaricato ciò che ci serve, di base, il numero di download di applicazioni decresce, limitandosi a qualche gioco o novità particolarmente interessante.

Scott Ellison, vice presidente della sezione ricerca Mobile and Wireless, ha dichiarato:

Gli sviluppatori di applicazioni mobile trasformeranno in app piò o meno qualsiasi interazione possiate pensare nel mondo reale e digitale. L'estensione delle applicaizoni mobile ad ogni aspetto della nostra vita personale e lavorativa sarà una delle certezze della nuova decade con opportunità per qualsiasi settore business a livello potenziale.

La diffusione degli smartphone è esponenziale e certamente concorre a confermare parzialmente questo tipo di previsione.

[Via IDC | Foto Flickr]

  • shares
  • +1
  • Mail