LG G Flex 2 sarà Mini? Avvistato prototipo dello smartphone con dimensioni ridotte

Come sarà LG G Flex 2? Pare che le dimensioni saranno davvero ridotte

lg g flex mini

Non sappiamo ancora ne sarà della linea G Flex degli smartphone LG, ma è sicuro che l'azienda sia al lavoro su un telefono di seconda generazione con caratteristiche che siano in grado di rilanciare tutta la linea dopo l'insuccesso della prima generazione; insuccesso dovuto - ricordiamolo - non alla scarsa capacità tecnica del telefono - sappiamo tutti che LG G Flex è un portento ancora oggi -, ma a una campagna di marketing forse non riuscita e a un prezzo che era davvero troppo alto affinché un telefono del genere si diffondesse per bene nel mercato.

Prendete i rumor di cui vi stiamo per parlare con la dovuta cautela: l'azienda non ha confermato nulla e la fonte che ha messo l'indiscrezione in rete non ha fornito prove; potrebbe trattarsi, insomma, della solita bufala messa in rete solo per attirare l'attenzione. Stiamo parlando, per la precisione, di un giornalista che avrebbe visto il prototipo di uno smartphone curvo dalle dimensioni ridotte durante una vista a una delle fabbriche di LG in Corea: che si tratti di LG Flex 2 Mini? Potrebbe essere, visto che il display era identico al primo smartphone della linea.

Approfondisci: scopri le ultimissime su LG G Liger, phablet con chip octa-ogre

Siamo dinanzi a un prototipo, ricordiamolo: ciò significa che lo smartphone potrebbe essere anche una sorta di versione in miniatura di quello che poi sarà il vero LG G Flex 2, sempre che l'azienda non abbia intenzione di lanciare due versioni dello stesso telefono; ipotesi - quest'ultima - che francamente ci stupirebbe, visto l'insuccesso di LG G Flex e l'alto rischio di fallimento per i nuovi progetti.

Aggiornato da MIK (13.00, 06/11/2014)

LG G Flex 2 con risoluzione migliorata


lg g flex 2

LG G Flex 2 è stato confermato da LG, ma sappiamo ancora poco sul suo conto, a tal punto che ci è difficile darne una valutazione senza azzardare ipotesi basate sul suo predecessore: sapete bene che il primo LG G Flex è stato uno smartphone davvero buono e che ancora oggi, a prezzo ridotto, potrebbe rappresentare un ottimo acquisto (in effetti, il motivo per il quale non ha avuto molto successo nel mercato italiano, e non solo, è stato proprio il prezzo: il telefono è stato infatti proposto a quasi 900 euro, una cifra che agli occhi del consumatore medio può essere associata soltanto ad Apple e ai suoi iPhone).

La seconda generazione potrebbe partire col piede giusto; dovrebbe, almeno, visto che LG non è certo nelle condizioni di poter scherzare e fare sbagli, ragion per cui è ipotizzabile o una vendita con unità ridotte o una vendita a prezzo più abbordabile rispetto a quello proposto in passato.

Approfondisci: 5 concept di smartphone che guardano al futuro

Ci aspettavamo che LG G Flex 2 sarebbe stato presentato durante l'IFA di Berlino 2014, ma l'evento, invece, è servito a LG per presentare molti altri dispositivi, tra cui spicca, per esempio, il noto LG G Watch R (ve ne abbiamo proposto un confronto con Motorola Moto 360 e Apple Watch qualche giorno fa). Oggi sappiamo, tramite un report pubblicato nel mese di settembre che la compagnia non avrebbe alcuna intenzione di rinunciare al progetto e che, al momento, ha concluso il suo lavoro sul display del telefono.

L'uscita di LG G Flex 2


Aggiungiamo a questi dettagli anche quelli provenienti dall'operatore Sprint: nel suo listino, infatti, ha fatto la sua comparsa proprio LG G Flex 2, che sembra avere persino una data di uscita (anche se lo smartphone potrebbe essere stato inserito per altri scopi e non per via di un'eventuale imminente vendita). Quando, vi state chiedendo? Semplice: la fine dell'anno.

Le indiscrezioni non terminano qui: stando alle ultimissime, infatti, pare che LG G Flex 2 dovrà essere commercializzato in Corea del Sud, negli USA, in India e infine in Europa; tutto questo, ovviamente, solo quando il processo produttivo sarà terminato e il nuovo formato di LG G Flex 2 consentirà di portare nel mondo della telefonia feature nuove e in grado di imporsi.

Sarà vero? Non sarà vero? Chissà: al momento ci limitiamo a riportarvi i primi rumor sulle specifiche tecniche, promettendovi di aggiornarvi quando ne sapremo di più.

Le specifiche tecniche di LG G Flex 2


LG G Flex 2 dovrebbe  avere un display con dimensioni ridotte

rispetto a quello che conosciamo già e con una risoluzione di gran lunga migliore: parliamo di un Full HD pari a 1920 x 1080 pixel o di una QHD pari a 2560 x 1440 pixel. Nessun'altra informazione è stata diffusa sulla curvatura dello smartphone, che si potrebbe trovare a competere, diciamolo, anche con telefoni un po' diversi ma comunque simili a lui: parliamo di Samsung Galaxy Note Edge, che abbiamo approfondito recentemente qui su Mobileblog.

Approfondisci: scopri le novità dell'IFA di Berlino 2014

Samsung Galaxy Note Edge è un phablet fatto e finito, che ha una sua identità: staremo a vedere se questa identità caratterizzerà pure LG G Flex 2.

Via | Phone Arena | Gizbot.com

  • shares
  • Mail