Panasonic DMC-CM1, nuovo smartphone camera-centrico

Panasonic presenta ufficialmente il nuovo smartphone DMC-CM1, un dispositivo che unisce le funzionalità di un telefono Android alle capacità fotografiche di una vera e propria fotocamera con sensore da 20 megapixel ed ampiezza di 1 pollice.


Panasonic non ha una fortissima presenza nel campo degli smartphone ma pare del tutto intenzionata a dire la sua con un nuovo terminale Android ed il suo nuovo prodotto non sembra affatto trascurabile.

Un ottimo comparto fotografico è una caratteristica ormai irrinunciabile in uno smartphone, anche in quelli di fascia meno elevata. Dispositivi ibridi come il Galaxy K Zoom sono perfettamente in grado di rivaleggiare con gli apparecchi dedicati alla fotografia e la maggior parte dei top di gamma dispone di dotazioni di alto livello, invadendo senza pietà il mercato delle fotocamere compatte.


La compagnia giapponese ha deciso di combinare le due categorie di dispositivi – fotocamere e smartphone – in un unico terminale il Panasonic DMC-CM1. Il nuovo smartphone Android si distingue immediatamente dagli altri per il suo design un po' retro, che richiama quello di una fotocamera point-and-shoot, e per il cospicuo obbiettivo fotografico di cui è dotato.

Il suddetto obbiettivo conta un sensore MOS da 20 megapixel dell'ampiezza di 1 pollice, decisamente più grande di quelli impiegati da altri smartphone, in grado di registrare video in qualità 4K. Il DMC-CM1 impiega lenti Leica DC Elmarit con rapporto focale f/2.8 in grado di operare come lenti con zoom da 28mm.


Pur non essendo paragonabile a quello di smartphone come il Galaxy S5 o l'LG G3, il DMC-CM1 è dotato di un hardware di tutto rispetto che lo inserisce di diritto tra i top di gamma. Il terminale usa un display da 4,7 pollici con risoluzione Full HD e fa conto su un chip Qualcomm Snapdragon 801 con processore quad-core a 2,3GHz, accompagnato da 2GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibili via microSD fino a 128GB ed Android 4.4 KitKat. La batteria da 2600mAh, infine, sembra però un po' troppo modesta per poter supportare l'intensa attività fotografica.

La nota dolente sta nel costo: il DMC-CM1 non sarà affatto economico e sembra che avrà un cartellino del prezzo di circa 900 euro al momento del lancio che dovrebbe avvenire in novembre.

Via | Panasonic

  • shares
  • Mail